Scarica il documento

CONTRATTO PER L’UTILIZZO DEL MARKETPLACE SHOP-O-RAMA

TRA

Shop-o-rama S.r.l., con sede legale in Gorizia in Via dei Rabatta 8, iscritta al Registro delle Imprese di Gorizia, REA GO-78378, P.IVA 01175620317, rappresentata dal Dott. Stefano Ritella, in qualità di Presidente del Consiglio di Amministrazione, domiciliato per la carica presso la sede legale di Shop-o-rama S.r.l. (di seguito, la " Shoporama ")

E

Qualsiasi soggetto intenzionato ad utilizzare il sito www.shop-orama.it/www.shop-o-rama.com al fine della compravendita di beni nuovi da lui direttamente prodotti o commercializzati (di seguito, il " Venditore ", congiuntamente con Shoporama, le "Parti" e ciascuna la "Parte"). I dati di ciascun Venditore saranno da questi forniti in fase di registrazione al Sito nel Modulo Venditore (come di seguito definito).

PREMESSO CHE

  • Shoporama è unica ed esclusiva licenziataria e gestore del sito www.shop-o-rama.com/www.shop-o-rama.it ed a essa sono riservati tutti i diritti del marketplace "Shop-o-rama" (di seguito, la " Piattaforma " o il "Sito") raggiungibile attraverso il sito, attraverso il quale è possibile mettere in contatto Venditori ed acquirenti (di seguito, i "Clienti" e ciascuno un " Cliente "), ai fini della compravendita online di beni;
  • Shoporama dichiara di possedere tutte le autorizzazioni necessarie, caratteristiche strutturali, capacità e competenze tecniche adeguate per eseguire validamente il presente contratto nonché di non essere né una casa d’aste, né di operare in qualità di intermediario tra i Venditori ed i Clienti;
  • i Venditori che intendono accedere alla Piattaforma ed utilizzare i servizi offerti da Shoporama sono tenuti a sottoscrivere il presente contratto, che disciplina i termini e le condizioni di utilizzo della Piattaforma nonché dell’erogazione dei relativi servizi da parte di Shoporama;
  • il Venditore ha dichiarato a Shoporama di disporre di tutte le autorizzazioni necessarie, caratteristiche strutturali, capacità e competenze tecniche adeguate per eseguire validamente il presente contratto nonché tutti i successivi contratti di compravendita con i Clienti raggiunti attraverso il Sito; e
  • costituisce interesse comune delle Parti l’instaurazione di un rapporto contrattuale avente ad oggetto l’utilizzo della Piattaforma nonché l’erogazione dei relativi servizi al Venditore da parte di Shoporama.

TUTTO CIÒ PREMESSO, SI CONVIENE E STIPULA QUANTO SEGUE:

I. PREMESSE E ALLEGATI

Le premesse, le Sezioni e gli Allegati costituiscono parte integrante del presente contratto (di seguito, il "Contratto"):

SEZIONI:

  • SEZIONE A: Termini e condizioni di registrazione al sito, attivazione del negozio online e relativa gestione;
  • SEZIONE B: Disciplina del rapporto Shoporama/Venditore
  • SEZIONE C: Disposizioni generali.

ALLEGATI:

  • Allegato A: Condizioni contrattuali Mangopay;
  • Allegato B: Commissioni Shoporama;
  • Allegato C: CGV;
  • Allegato D: Beni vietati;
  • Allegato E: Privacy policy Shoporama - Venditori;
  • Allegato F: Atto nomina responsabile esterno trattamento dei dati; e
  • Allegato G: Privacy policy sito

SEZIONE A

TERMINI E CONDIZIONI DI REGISTRAZIONE AL SITO, ATTIVAZIONE DEL NEGOZIO ONLINE E RELATIVA GESTIONE

II. REGISTRAZIONE AL SITO ED ATTIVAZIONE DEL NEGOZIO ONLINE

Il Venditore, al fine di registrarsi al Sito, è tenuto

  • Ad inserire tutti i dati richiesti nel modulo elettronico disponibile sul Sito (di seguito, il "Modulo Venditore"), e
  • Ad accettare espressamente il presente Contratto attraverso la selezione dell’apposita checkbox nonché cliccando sull’apposito bottone "Registrati" senza che Voi dobbiate sottoscrivere fisicamente alcun modulo cartaceo. Qualora Voi non intendiate accettare anche uno soltanto dei termini e delle condizioni di cui al presente Contratto, dovrete abbandonare il Sito e non procedere alla registrazione.

Il presente Contratto decorre dal ricevimento da parte Vostra di una e-mail di Shoporama che Vi dà il benvenuto sulla Piattaforma e Vi conferma che la registrazione è andata a buon fine e rimarrà in vigore a tempo indeterminato. Per le modalità di recesso si veda il successivo Articolo X.

Il Venditore, tuttavia, al fine di attivare il proprio Negozio Online (come di seguito definito) e beneficiare dei Servizi (come di seguito definiti)(di seguito, l’"Attivazione") è tenuto ad inviare a Shoporama – secondo le modalità di cui al successivo Articolo XV – tutta la documentazione richiesta nel Modulo Venditore (di seguito, la "Documentazione"). Shoporama provvederà all’Attivazione una volta che avrà ricevuto l’intera Documentazione ed avrà provveduto alla sua analisi. Shoporama, nel caso di Documentazione incompleta, lacunosa o contradditoria, potrà richiedere integrazioni al Venditore sospendendo l’Attivazione. Resta inteso che l’Attivazione avviene, in ogni caso, a totale discrezione di Shoporama la quale potrà – una volta esaminata la Documentazione del Venditore - decidere di non procedere all’Attivazione senza alcun dovere di argomentazione nei confronti del Venditore. Dell’Attivazione o della mancata Attivazione sarà data comunicazione al Venditore attraverso l’invio di una e-mail.

III. OGGETTO

Il presente Contratto disciplina le modalità di erogazione dei servizi sotto elencati da parte di Shoporama nonché le regole di condotta a cui si deve attenere il Venditore al fine di poter accedere ed utilizzare la Piattaforma.

A tutti i Venditori che sottoscrivono il presente Contratto saranno erogati, una volta che Shoporama avrà provveduto all’Attivazione, i seguenti servizi (di seguito, congiuntamente i "Servizi"):

  • Creazione di un sezione personalizzata sul sito (di seguito, "Negozio Online") a cui potrete accedere inserendo le Vostre credenziali. Attraverso il Negozio Online Vi sarà possibile:
  • inserire, modificare e/o cancellare inserzioni di beni;
  • comunicare con i clienti, attraverso le apposite funzioni chat del Sito;
  • Creazione di un account e relativa apertura di un conto di pagamento presso Mangopay S.A. con sede legale in Lussemburgo via 59 Boulevard Royal iscritta al Registro delle Imprese del Lussemburgo (di seguito, "Mangopay") al fine della gestione dei pagamenti derivanti dal Vostro utilizzo della Piattaforma;
  • Creazione di una sezione personale all’interno del sito dedicata al controllo dello stato degli ordini ed inserimenti di codici di tracciamento delle spedizioni al fine di agevolare il flusso informativo con i Clienti; e
  • Possibilità di usufruire del sistema di advertasing predisposto da Shoporama.

Resta inteso che Shoporama non garantisce al Venditore alcun diritto di esclusiva circa i beni da esso offerti ai Clienti tramite il Sito. Pertanto, nel caso in cui più Venditori dovessero offrire i medesimi beni, è a totale discrezione di Shoporama stabilire l’ordine di visualizzazione ed assegnazione ai Clienti dei beni offerti dai vari Venditori.

IV. MANGOPAY

Shoporama si avvale di una società terza, Mangopay, per la gestione di tutti i pagamenti e/o eventuali rimborsi derivanti dalla compravendita online di beni effettuata tramite il Sito. Tutti i corrispettivi, pertanto ivi incluse le Commissioni, dovuti dal Venditore a Shoporama saranno da quest’ultima addebitate – secondo le modalità di cui al successivo Articolo V – sul conto Mangopay (di seguito, "Conto Mangopay") che sarà aperto automaticamente da Mangopay in conseguenza della Vostra registrazione sul Sito. Il rapporto contrattuale tra Mangopay ed il Venditore è disciplinato dai termini e condizioni di Mangopay, qui acclusi sub Allegato A.

SEZIONE B

DISCIPLINA DEL RAPPORTO SHOPORAMA/VENDITORE

V. COMMISSIONI E PAGAMENTO

La Parti convengono che, per i Servizi erogati direttamente da Shoporama nonché da Mangopay, il Venditore corrisponderà a Shoporama le commissioni (di seguito, le "Commissioni") indicate nell’Allegato B.

A tal proposito, Shoporama emetterà regolare fattura - con cadenza mensile -- avente ad oggetto tutte le Commissioni corrisposte dal Venditore a Shoporama nel mese di calendario oggetto della fatturazione.

Sul Conto Mangopay verranno accreditati tutti i corrispettivi - al netto delle Commissioni spettanti a Shoporama (inclusive delle eventuali commissioni dovute a Mangopay) - - spettanti a ciascun Venditore a seguito della compravendita di beni con i vari Clienti attraverso il Sito (di seguito, il "Corrispettivo").

Il Corrispettivo sarà reso disponibile al Venditore – sul Conto Mangopay– a seguito dell’emissione della prima fattura mensile successiva al momento in cui sarà decorso il periodo concesso ai Clienti per l’esercizio del diritto di recesso loro spettante al Cliente ai sensi di legge e/o dell’Articolo VI delle CGV (accluse al presente Contratto quale Allegato B)(di seguito, il "Periodo di Recesso"). Il Periodo di Recesso decorre dalla conferma della consegna dei beni al Cliente da parte del vettore adibito alla spedizione, come confermata tramite il sistema di tracking online, utilizzato da Shoporama.

Nel caso in cui un Cliente – attraverso il Sito – eserciti il diritto di recesso ai lui spettante, quando Shoporama riceverà – attraverso il Sito – conferma da parte del Venditore della ricezione del bene oggetto di recesso, ovvero riceverà dall’acquirente evidenza dell’avvenuta rispedizione del bene, Shoporama indicherà Mangopay di restituire al Cliente l’intero importo corrisposto (al lordo, quindi, delle eventuali Commissioni ).

Nel caso in cui Mangopay e/o Shoporama, per qualsivoglia motivo (ivi inclusi eventuali charge-back, restituzioni a seguito di frodi, ecc.), siano tenuti a restituire al Cliente tutto o parte dell’importo versato dal Cliente, tale importo sarà addebitato sul Conto Mangopay del Venditore, restando in ogni caso inteso che in caso di incapienza o insufficienza di fondi disponibili sul Conto Mangopay, il Venditore sarà tenuto a rimborsare immediatamente i relativi importi a Mangopay e/o Shoporama.

VI. OBBLIGHI DEL VENDITORE

Sottoscrivendo il presente Contratto, in qualità di Venditori, Vi impegnate espressamente a:

  • Offrire ai Clienti - attraverso il Sito – i beni quantomeno alle stesse condizioni economiche a cui questi beni vengono da Voi altrimenti offerti in vendita al pubblico;
  • accedere con frequenza almeno giornaliera al Negozio Online al fine di verificare la eventuale ricezione di ordini di acquisto e/o di comunicazioni da parte dei Clienti e/o di Shoporama nonché rispondere entro massimo 12 ore dalla ricezione dei messaggi;
  • utilizzare, per ciascuna vendita effettuata tramite il Sito, il sistema di tracking online delle spedizioni utilizzato da Shoporama;
  • inserire inserzioni puntuali, veritiere, accurate, non fuorvianti e non ingannevoli;
  • astenerVi dal commercializzare beni vietati – come meglio elencati nell’Allegato D – o comunque beni che risultano violare i diritti di proprietà intellettuale di qualsiasi soggetto terzo;
  • astenerVi dal contattare direttamente e/o indirettamente i potenziali Clienti – da Voi raggiunti attraverso il Sito – per finalizzare la compravendita dei beni al di fuori del Sito;
  • astenerVi dal riprodurre, duplicare, copiare, vendere, rivendere e comunque sfruttare a fini commerciali illeciti il Sito o una qualsiasi sua parte o contenuto;
  • astenerVi dal riprodurre o utilizzare in qualsiasi modo marchi, loghi o immagini o qualsiasi documento oggetto di diritti di proprietà intellettuale, diritti d’autore e/o altre privative di Shoporama o di terzi;
  • astenerVi dal pubblicare o utilizzare dati falsi, calunniosi o diffamatori;
  • astenerVi da ogni forma di utilizzo diretto e/o indiretto del Sito contrario alla legge o non conforme a quanto previsto nelle presente Contratto o nel Sito;
  • astenerVi dall’immettere nel Sito, anche attraverso l’apposita area commenti, contenuti osceni, offensivi, violenti, diffamatori, lesivi della dignità personale, blasfemi e/o, senza limitazione alla generalità di quanto precede che contengano: affermazioni razziste o inneggianti all’inferiorità o superiorità di una razza, popolo o cultura rispetto alle altre o rispetto a minoranza, apologie di crimini; incitazioni all’odio o alla violenza; contenuti pedo-pornografici o comunque contrari al buon costume; minacce o molestie; informazioni o messaggi che istruiscano su attività illegali, inducano ad attività illegali o che possano causare pregiudizio a terzi; incitamenti a comportamenti pericolosi e a rischio emulazione da parte di minori o all’uso di droghe o al maltrattamento di animali;
  • non utilizzare sistemi di spamming, di messaggi a catena o di vendita piramidale;
  • non diffondere virus, spyware, adware, rootkit, backdoor, trojan ed altre simili minacce informatiche;
  • adempiere puntualmente alle CGV– che contengono i termini e le condizioni a cui Voi, in qualità di Venditore, Vi impegnate a offrire in vendita e a vendere i prodotti ai Clienti – accluse al presente contratto quale Allegato C; e
  • a tenere Shoporama indenne e manlevata da qualsiasi danno, spesa, costo, comprese eventuali sanzioni delle autorità competenti, che le stessa possa subire in conseguenza di un Vostro qualsiasi inadempimento o illecito in qualità di Venditori.

Inoltre, accettate espressamente che Shoporama, attraverso il Sito, sia l’unica ed esclusiva gestore di diverse fasi essenziali al perfezionamento della compravendita online del bene tra Voi, in qualità di Venditore, ed il Cliente (es. recesso, attivazione Programma, etc.).

Nel caso di Vostra violazione ad uno qualsiasi degli impegni elencati sopra, Shoporama potrà immediatamente esercitare i diritti ad essa espettanti in forza del successivo Articolo X.

VII. OBBLIGHI DI SHOPORAMA

Shoporama nella sua qualità di gestore della Piattaforma, si impegna a fare tutto quanto nelle proprie capacità e competenze al fine di garantire la puntuale prestazione dei Servizi.

Shoporama, pertanto, non sarà responsabile verso il Venditore né verso terzi nel caso di ritardi, malfunzionamenti, e/o interruzioni dell’attività del Sito o nella prestazione dei Servizi causati da:

  • forza maggiore o caso fortuito;
  • interruzione della erogazione del servizio di energia elettrica;
  • mancanza di connettività, errori del software, hardware failure, problemi con i database, malfunzionamenti, mancata erogazione delle pagine e/o delle immagini e, in generale, malfunzionamenti della Piattaforma che non siano imputabili a dolo e/o colpa grave di Shoporama e/o che siano imputabili a fatto del terzo, compresi eventuali fornitori di cui Shoporama si avvalga.

Fatta eccezione dei casi di dolo o colpa grave di Shoporama, il Venditore, inoltre, riconosce ed espressamente accetta, salvo quanto già previsto nel presente Articolo e negli Articoli che precedono:

  • che Shoporama non sarà in alcun modo responsabile nei Vostri confronti per eventuali danni, perdite, costi, oneri e spese, diretti o indiretti, da Voi sopportati in connessione all’utilizzo del Sito. Pertanto, non potrete richiedere nessun risarcimento – patrimoniale o non – a Shoporama per qualsivoglia danno subito a seguito dell’utilizzazione del Sito; nonché
  • di tenere pienamente indenne e manlevata Shoporama da ogni e qualsiasi danno e/o perdita che Shoporama dovesse subire in conseguenza di un Vostro utilizzo dei del Sito non conforme alla legge e/o contrario agli impegni che avete assunto ai sensi del precedente Articolo VI nonché in forza del successivo Articolo XIII.

SEZIONE C

DISPOSIZIONI GENERALI

VIII. PROGRAMMA TUTELA CLIENTI

Shoporama, per garantire ai Clienti maggiore sicurezza nelle transazioni commerciali effettuate tramite il Sito, ha predisposto un programma gratuito di protezione dei Clienti e rimborso denominato "Lavoro guadagno, pago pretendo" (di seguito, "Programma") che consente al Cliente di rimettere a Shoporama la risoluzione di determinati reclami che sorgono tra un Cliente e qualsiasi dei venditori. Ai sensi del Programma spetterà a Shoporama decidere se provvedere o meno al rimborso - dandone il rispettivo ordine a Mangopay, operatore terzo che si occupa della gestione dei pagamenti effettuati attraverso il Sito – del corrispettivo corrisposto dal Cliente al Venditore (di seguito, il "Rimborso"). A tal proposito il Venditore riconosce che il Rimborso, qualora venga imposto a seguito di una decisione di Shoporama, è un suo preciso obbligo nascente dalla adesione al Programma nonché dalla sottoscrizione del presente Contratto.

Il regolamento del Programma è disponibile sul Sito Shop-o-rama - Programma tutela clienti 11 Settembre 2017 Sottoscrivendo il presente Contratto aderite espressamente al Programma, senza alcuna limitazione ed accettate, pertanto, che lo stesso possa essere attivato da ciascuno dei Clienti e gestito da Shoporama ai termini e alle condizioni ivi indicate, con efficacia vincolante nei vostri confronti.

IX. PROPRIETA’ INTELLETTUALE E ALTRI DIRITTI E PRIVATIVE

Shoporama è l’unica ed esclusiva licenziataria del Sito e a essa sono riservati tutti i diritti derivanti direttamente o indirettamente dal Sito.

Il dominio www.shop-o-rama.it/www.shop-o-rama.com è stato affidato in licenza esclusiva – da parte di Shop-o-rama LTD con sede legale in Regno Unito, Londra via Whitehall 41, Piano 2 iscritta al Registro delle Imprese di Inghilterra e Galles- a Shoporama.

Tutti i contenuti presenti sul Sito – fatta espressa eccezione di quanto pubblicato da Voi, in qualità di Venditore, sotto la Vostra esclusiva responsabilità - inclusi i software, i testi, la grafica, le immagini, le icone, i loghi, fotografie, contenuti redazionali, comunicazioni e altri materiali sono di esclusiva proprietà di Shoporama ovvero sono concessi in licenza a Shoporama, e sono protetti dalle leggi applicabili in materia di marchi, diritti d’autore, copyright e altro.

Il Venditore concede a Shoporama, a titolo gratuito, con riferimento a tutti i paesi del mondo, il diritto, non esclusivo, di usare, riprodurre, pubblicare, visualizzare, distribuire, adattare, modificare, riformattare, elaborare, e comunque sfruttare a fini commerciali o non commerciali, qualsiasi contenuto da Voi – direttamente o indirettamente- immesso sul Sito.

Shoporama declina fin da ora qualsiasi responsabilità circa violazioni dei diritti di proprietà intellettuale – di qualsiasi soggetto - compiute dai Venditori nell’immissione di contenuti sul Sito. Nel caso riteniate che – direttamente o indirettamente – contenuti del Sito siano in violazione ad un Vostro diritto di proprietà intellettuale Vi preghiamo di contattare prontamente Shoporama secondo le modalità di cui al successivo Articolo XV.

X. RECESSO E RISOLUZIONE

Il Venditore potrà recedere dal presente Contratto, con preavviso di 3 mesi previa comunicazione scritta inviata a Shoporama secondo le modalità di cui al successivo Articolo XV. Le Parti si danno atto e concordano che, nel caso di recesso del Venditore

  • Shoporama avrà diritto alle Commissioni relativi ai Servizi prestati fino alla data di efficacia del recesso, rinunciando sin d’ora espressamente ad avanzare pretese risarcitorie a qualsiasi titolo; e
  • al Venditore non sarà più possibile utilizzare il Sito per la pubblicazione di nuove offerte commerciali; tuttavia, sarà tenuto a rispettare ed adempiere a tutte le obbligazioni assunte con i Clienti – raggiunti attraverso il Sito – prima della data di efficacia del recesso.

Shoporama potrà recedere dal presente Contratto, con preavviso di 10 giorni previa comunicazione scritta inviata al Venditore secondo le modalità di cui al successivo Articolo XV. Le Parti si danno atto e concordano che, nel caso di recesso di Shoporama, quest’ultima avrà diritto alle Commissioni relativi ai Servizi prestati fino alla data di efficacia del recesso.

In caso di inadempimento del Venditore, fermo il disposto dell’articolo 1455 del Codice Civile, il Contratto può essere risolto con le modalità e nei termini di seguito descritti.

In particolare, nel caso il Venditore sia inadempiente, Shoporama – ai sensi e per gli effetti dell’articolo 1454 del Codice Civile – potrà intimare per iscritto, mediante una circostanziata comunicazione esplicativa dell’inadempimento, di porvi rimedio entro il termine di 15 giorni.

Qualora entro il termine sopra stabilito il Venditore non abbia provveduto a porre rimedio all’inadempimento come innanzi contestato, Shoporama potrà risolvere immediatamente il Contratto dandone comunicazione scritta al Venditore secondo le modalità di cui al successivo Articolo XV. Gli effetti della risoluzione non si estenderanno alle prestazioni già eseguite e resta, in ogni caso, salvo il risarcimento di ogni danno subito.

Il presente Contratto si intenderà risolto di diritto, ai sensi e per gli effetti dell’articolo 1456 del Codice Civile, per mezzo della mera comunicazione scritta da parte di Shoporama con la quale la stessa dichiari di valersi della presente clausola risolutiva espressa, fermo restando, in ogni caso, l’obbligo del Venditore di corrispondere le Commissioni dovute, nonché di risarcire ogni ulteriore danno subito da Shoporama, nel caso di violazioni, da parte del Venditore, degli impegni assunti ai sensi degli Articoli V, VI, XIII e XIV del presente Contratto.

Le Parti si danno reciprocamente atto che le clausole risolutive espresse previste nel Contratto si intendono convenute nell’esclusivo interesse di Shoporama che, pertanto, potrà rinunziarvi in tutto o in parte, a proprio insindacabile giudizio.

Dalla data di efficacia dello scioglimento del presente Contratto, per qualsiasi dei motivi sopra descritti, saranno rimosse dal Sito tutte le inserzioni e tutti i contatti e/o riferimenti del Venditore. Tuttavia il Venditore dovrà eseguire puntualmente tutte le compravendite concluse attraverso il Sito che si sono perfezionate prima della data di scioglimento.

XI. SOSPENSIONE DEI SERVIZI

Fermo restando quanto previsto nel precedente Articolo X, Shoporama si riserva il diritto di sospendere l’erogazione dei Servizi nel caso di

  • numero di Rimborsi ai Clienti superiore al 3% dei ricavi delle vendite – effettuate dal Venditore tramite il Sito - in un anno solare;
  • numero di reclami da parte dei Clienti superiore al 5% degli ordini ricevuti;
  • punteggio medio derivante da commenti degli acquirenti inferiore a 3.5 punti su 5.
  • ritardi superiori a due ore oltre al termini indicato nel precedente Articolo VI, punto 2, nel rispondere ai messaggi chat inviati da acquirenti

La sospensione dei Servizi verrà prontamente comunicata al Venditore e cesserà – ad insindacabile giudizio di Shoporama – quando il Venditore avrà posto rimedio al problema o alle problematiche che hanno imposto la sospensione. In ogni caso, la sospensione non potrà avere durata maggiore di 90 giorni.

Nel periodo di sospensione il Venditore non potrà beneficiare di alcuno dei Servizi erogati da Shoporama, tuttavia, sarà tenuto a rispettare ed adempiere a tutte le obbligazioni assunte con Clienti – raggiunti attraverso il Sito – prima del periodo di sospensione.

XII. CESSIONE

Ai sensi e per gli effetti di cui all’articolo 1407 del Codice Civile, il Venditore presta fin d’ora il proprio consenso alla cessione da parte di Shoporama della posizione contrattuale ad altra società, cessione della quale verrà data tempestiva comunicazione secondo le modalità di cui al successivo Articolo XV.

XIII. FISCALITÀ

Il Venditore è unico responsabile del calcolo, della dichiarazione nonché del pagamento di tutte le imposte e tasse dovute – in forza delle leggi vigenti – su tutti i proventi derivanti dalla compravendita dei beni attraverso il Sito. Il Venditore è altresì responsabile del pagamento di tutte le imposte e tasse eventualmente dovute sulle Commissioni.

Qualora Shoporama dovesse essere tenuta, in forza delle leggi vigenti, a versare oneri fiscali (incluse, a titolo esemplificativo e non esaustivo, imposte sul valore aggiunto, tasse di vendita, tasse sull’uso e altre imposte simili) in nome e/o per conto del Venditore, quest’ultimo dovrà rimborsare – tempestivamente e comunque entro il termine massimo di 5 giorni lavorativi - i relativi importi a Shoporama.

Il Venditore è tenuto ad emettere regolare documentazione fiscale a ciascun Cliente, per ogni compravendita di beni effettuata tramite il Sito, da inviare a quest’ultimo secondo le modalità e nei termini previsti dalle leggi applicabili.

Shoporama non potrà, pertanto, in nessun caso essere ritenuta responsabile per eventuali violazioni alle leggi vigenti compiute dal Venditore connesse – direttamente o indirettamente – con la compravendita di beni online effettuate tramite il Sito.

XIV. PRIVACY

Le modalità e le finalità di trattamento da parte di Shoporama dei dati personali del Venditore sono indicate nella privacy policy acclusa al presente Contratto quale Allegato E Shop-o-rama - Privacy Policy Sito - Venditori

Il Venditore, per ciascuna compravendita di beni attraverso il Sito, nei confronti dei Clienti assumerà la qualifica di responsabile esterno del trattamento dei dati in forza della privacy policy del Sito acclusa al presente Contratto quale Allegato G.

Il Venditore, pertanto, con la sottoscrizione del presente Contratto dichiara
  • di aver preso visione delle suddette privacy policy e obbligarsi a rispettare quanto in esse indicato; e
  • di aver preso visione e di accettare espressamente, per quanto occorrer possa, la sua nomina a responsabile del trattamento dei dati di cui all’Allegato F.

XV. DISPOSIZIONI GENERALI

Nessuna modifica, aggiunta o deroga alle disposizioni del presente Contratto può avere efficacia se non accettata per iscritto o con espresso consenso da entrambe le Parti.

Il presente Contratto annulla e sostituisce integralmente in ogni sua parte quanto eventualmente convenuto tra le Parti precedentemente alla data di efficacia del presente Contratto.

Fatte salve le comunicazioni per le quali il presente Contratto prevede una forma specifica, qualsiasi comunicazione richiesta o consentita ai sensi del presente Contratto dovrà essere effettuata per iscritto, tramite lettera raccomandata con ricevuta di ritorno, al seguente indirizzo:

(i) per Shoporama:

Shop-o-rama S.r.l.

Via dei Rabatta 8

34170 Gorizia

(ii) per il Venditore presso i recapiti indicati nel Modulo Venditore ovvero presso i diversi indirizzi che ciascuna Parte potrà comunicare all’altra successivamente alla data di sottoscrizione del presente Contratto in conformità alle precedenti disposizioni, restando inteso che presso gli indirizzi suindicati, ovvero presso i diversi indirizzi che potranno essere comunicati in futuro, le Parti eleggono altresì il proprio domicilio ad ogni fine relativo a questo Contratto.

Ogni comunicazione si intenderà efficacemente e validamente ricevuta alla data indicata nella relativa ricevuta di ritorno della raccomandata.

XVI. LEGGE APPLICABILE E FORO COMPETENTE

Il presente Contratto è disciplinato in via esclusiva dalla legge italiana. Per tutto quanto non espressamente contemplato nel presente Contratto, le Parti rinviano alle disposizioni dettate dal Codice Civile. Per qualsiasi controversia il Foro competente è quello di Milano.

ALLEGATO A: CONDIZIONI CONTRATTUALI MANGOPAY

Contratto quadro sui servizi di pagamento in Moneta elettronica MANGOPAY

01/05/2016

Concluso fra:

Il cliente del Sito, persona fisica maggiorenne capace, residente in uno Stato membro dell’Unione europea o in uno Stato aderente allo Spazio economico europeo o in un paese terzo equivalente, persona giuridica registrata in uno dei suddetti Stati, che desidera utilizzare come mezzo di pagamento sul Sito la Moneta elettronica emessa da MANGOPAY SA in seguito denominato "Lei" o l’"Utente";

e:

MANGOPAY SA, società anonima di diritto lussemburghese, avente capitale di 2.000.000 euro e sede sociale al numero 59 di Boulevard Royal, L-2449 Lussemburgo, iscritta nel registro del commercio e delle imprese del Lussemburgo con il numero B173459, abilitata ad esercitare la propria attività in Francia in regime di libera prestazione, in qualità di istituto di moneta elettronica approvato dalla Commissione di sorveglianza del settore finanziario, 110 route d’Arlon L-1150 Lussemburgo, www.cssf.lu, in seguito denominata l’"Emittente";In seguito denominati congiuntamente le "Parti",

Avvertenza

La preghiamo di leggere con attenzione le presenti Condizioni generali di utilizzo della Moneta elettronica e le Condizioni tariffarie che Le sono state comunicate sul Sito prima di accettarle.

La informiamo che la lingua utilizzata per comunicare con l’Emittente è il francese o l’inglese.

1. Definizioni

Ai fini delle presenti, i termini di seguito sono da interpretarsi secondo la definizione ivi riportata:

Banche: istituti di credito che mantengono i fondi raccolti dall’Emittente corrispondenti alla Moneta elettronica in circolazione. Gli istituti di credito attualmente inclusi sono il Crédit Mutuel Arkéa e ING Luxembourg. L’Emittente ha la facoltà di selezionare qualsiasi altro istituto di credito riconosciuto in uno Stato membro dell’Unione Europea o aderente all’accordo sullo Spazio economico europeo.

Beneficiario: una persona fisica o giuridica che agisce per proprio conto, designata dall’Utente fra i clienti del Sito, a favore della quale è trasferita la Moneta elettronica nell’ambito di un’Operazione di pagamento. Un beneficiario può diventare un Utente ai sensi delle presenti, a condizione di aver accettato il Contratto quadro e aver ottenuto il consenso dell’Emittente. In alcuni casi, il Beneficiario può essere il Distributore in conformità alle Condizioni particolari.

Carta: carta bancaria, carta di pagamento o carta di credito usata dall’Utente per versare dei fondi all’Emittente in contropartita dell’emissione di Moneta elettronica. La carta deve appartenere ad uno dei seguenti circuiti: Visa, MasterCard, CB.

Condizioni generali di utilizzo della Moneta elettronica: indicano il presente documento.

Condizioni generali del Sito: designano le condizioni generali di utilizzo del Sito stipulate fra l’Utente, che agisce come cliente del Sito, e il Distributore, nello specifico riguardo all’accesso al Sito.

Contratto quadro: designa le Condizioni generali e particolari di utilizzo della Moneta elettronica.

Conto: designa un riferimento interno con cui l’Emittente può identificare nei propri registri le diverse operazioni di acquisizione, utilizzo e rimborso di Moneta elettronica realizzate da un Utente e determinare, in un dato momento, l’importo di Moneta elettronica disponibile detenuta dal medesimo. Il Conto non può in alcun caso essere assimilato ad un conto di deposito, conto corrente o conto di pagamento.

Distributore: designa l’entità che è specificata nelle Condizioni particolari e che gestisce il Sito. Il Distributore prepara, agevola e consiglia i propri clienti, ai fini della conclusione del Contratto quadro, attraverso il Sito. Assiste i clienti in tutti gli aspetti della relazione con l’Emittente nell’ambito della realizzazione delle loro Operazioni di pagamento e di Rimborso. In tal senso, il Distributore mette a disposizione dei clienti un servizio mirato alle Operazioni di pagamento effettuate ai sensi delle presenti. Il Distributore non raccoglie fondi, ad eccezione delle spese convenute nelle condizioni tariffarie delle Condizioni generali del Sito.

Emittente: designa MANGOPAY. SA, emittente della Moneta elettronica riconosciuta a questo titolo in Lussemburgo dalla Commissione di sorveglianza del settore finanziario con il numero di riferimento 3812, abilitata ad esercitare la propria attività nel paese ospitante indicato nelle Condizioni particolari. L’Emittente figura nella lista degli istituti di moneta elettronica consultabile al sito: http://supervisedentities.cssf.lu/index.html?language=fr#Home www.cssf.lu/surveillance/ep-eme/listes-officielles/.

Identificativo: indica i dati con cui l’Emittente può identificare un Utente nell’ambito della realizzazione di un’Operazione di pagamento ed è costituito da uno "User" (indirizzo e-mail valido).

Giorno lavorativo: designa un giorno di calendario (esclusi il sabato, la domenica e i giorni festivi) in Francia metropolitana, in Lussemburgo e nel paese ospitante indicato nelle Condizioni particolari, nel quale le infrastrutture di pagamento dei suddetti paesi e le banche utilizzate operano normalmente.

Moneta elettronica: designa il valore monetario disponibile in un dato momento, che rappresenta un credito dell’Utente sull’Emittente. La Moneta elettronica è emessa dall’Emittente contro versamento dei fondi corrispondenti da parte dell’Utente e costituisce un mezzo di pagamento accettato esclusivamente dai Beneficiari. L’Emittente la conserva elettronicamente sul proprio server iscrivendola su un Conto aperto a tale effetto.

Ordine: designa l’istruzione data dall’Utente all’Emittente, in conformità alla procedura prevista dal Contratto quadro, di eseguire un’Operazione di pagamento e/o Rimborso.

Operazione di pagamento: indica il trasferimento di Moneta elettronica a favore di un Beneficiario designato sul Sito da un Utente.

Rimborso: designa il trasferimento da parte dell’Emittente, su Ordine dell’Utente, di fondi scritturali corrispondenti ad una parte o alla totalità della Moneta elettronica disponibile detenuta dall’Utente, dedotte le eventuali spese.

Sito: indica il Sito internet usato dal Distributore, avente per oggetto la vendita di beni o servizi agli Utenti, la raccolta dei loro fondi ed il contatto fra i Beneficiari e gli Utenti. Il Sito, il cui indirizzo è riportato nelle Condizioni particolari, ha integrato l’API con i colori del Marchio per fornire all’Utente un mezzo di pagamento emesso e gestito dall’Emittente per il trasferimento di fondi al Beneficiario designato.

Utente: una persona fisica o giuridica che agisce per proprio conto, titolare della Moneta elettronica, iscritta in un Conto aperto a suo nome, al fine di realizzare una o più Operazioni di pagamento.

2. Campo di applicazione

Le presenti Condizioni generali di utilizzo della Moneta elettronica intendono definire le condizioni in cui l’Emittente fornisce all’Utente un mezzo di pagamento esclusivamente accettato dai Beneficiari nell’ambito delle relazioni stabilite attraverso il Sito.

Il mezzo di pagamento proposto deve essere sistematicamente prepagato dall’Utente e non può essere oggetto di anticipo, credito o sconto. Consiste nella Moneta elettronica emessa e gestita dall’Emittente.

L’Emittente ha incaricato il Distributore, con l’obiettivo di proporre questo mezzo di pagamento ai clienti del Sito, di agevolare la conclusione delle presenti e assistere gli Utenti nelle relazioni con l’Emittente.

Le Condizioni generali e particolari di utilizzo della Moneta elettronica costituiscono l’integralità del Contratto quadro concluso fra le Parti riguardo all’emissione, all’utilizzo e alla gestione della Moneta elettronica emessa dall’Emittente.

L’Utente può, in qualsiasi momento e gratuitamente, procurarsi una copia di detta documentazione dal Sito. In caso di litigio fra le Parti, farà fede esclusivamente il Contratto quadro.

3. Iscrizione dell’Utente

3.1 Requisiti preliminari e necessari all’iscrizione dell’Utente

Qualsiasi persona fisica avente almeno 18 (diciotto) anni di età e giuridicamente capace o qualsiasi persona giuridica, residente o registrata in uno Stato membro dell’Unione Europea o in uno Stato aderente all’accordo sullo Spazio economico europeo o in un paese terzo che impone obblighi equivalenti nella lotta al riciclaggio di denaro ed il finanziamento del terrorismo, può trasmettere una richiesta di apertura di Conto a condizione di essere un cliente del Sito.

3.2 Procedura d’iscrizione e apertura di un Conto

Il cliente dovrà comunicare al Distributore:

  • il proprio cognome, nome, indirizzo e-mail, data di nascita e nazionalità (per le persone fisiche)
  • denominazione, forma societaria, capitale, indirizzo della sede sociale, descrizione sintetica della propria attività e dirigenti sociali (per le persone giuridiche), tranne se il Distributore sia già in possesso di tali informazioni.

Il cliente è l’unico responsabile del mantenimento della riservatezza del proprio Identificativo. Egli accetta di non utilizzare in alcuna circostanza il conto, il nome o l’Identificativo di un altro utente, né di divulgare il proprio Identificativo a terzi. Inoltre, il cliente accetta di informare immediatamente il Distributore qualora sospetti che il proprio Identificativo sia stato utilizzato in modo non autorizzato, scrivendo al seguente indirizzo: fraud@mangopay.com. Il cliente è l’unico responsabile di qualsiasi utilizzo del proprio Identificativo.

Dopo aver letto il Contratto quadro, il cliente dovrà accettarlo, seguendo le regole del Sito, e fornire tutte le informazioni e i documenti giustificativi richiesti dal Distributore. Accettando i termini del Contratto quadro, il cliente acconsente che il Distributore comunichi all’Emittente la sua richiesta d’iscrizione come Utente e tutti i documenti giustificativi che ha fornito al Distributore.

L’Emittente è l’unico che può accettare l’iscrizione di un cliente del Sito come Utente e procedere all’apertura di un Conto a nome del cliente. Il Distributore informerà l’Utente di tale accordo seguendo le regole previste sul Sito.

Se l’Utente non adempie le presenti disposizioni sulla propria identificazione, l’Emittente potrà, senza dover fornire alcuna giustificazione, né dovere alcuna indennità al cliente, rifiutare la sua richiesta d’iscrizione come Utente nonché l’apertura di un Conto. Il Distributore informerà l’Utente di tale rifiuto seguendo le regole previste sul Sito.

Inoltre, l’Emittente si riserva il diritto di richiedere all’Utente, prima dell’iscrizione e in qualsiasi momento durante la validità del Contratto quadro, informazioni e dati d’identificazione supplementari, al fine di verificare l’identità dell’Utente, come pure qualsiasi documento giustificativo che riterrà utile.

Al momento della trasmissione al Distributore della propria richiesta d’iscrizione, e per tutta la durata del Contratto quadro, l’Utente dichiara:

    (a) di avere almeno 18 (diciotto) anni di età ed essere giuridicamente capace;
    (b) di agire per proprio conto;
    (c) che tutte le informazioni fornite al momento dell’iscrizione sono veritiere, esatte e aggiornate.
    (d) di avere la capacità e/o di aver ottenuto le autorizzazioni richieste per utilizzare la Moneta elettronica.

3.3 Limitazioni di utilizzo del Conto

L’Utente che non ha trasmesso tutti i documenti obbligatori indicati di seguito potrà ricevere espressa autorizzazione dell’Emittente ad utilizzare il proprio Conto per acquisire beni o servizi entro la soglia di 2.500 euro in Moneta elettronica di cui è titolare nel corso di uno stesso anno civile, a patto che detta Moneta elettronica non sia stata oggetto di una o più richieste di Rimborso superiori a 1.000 euro per anno civile.

Alla ricezione di tutti i documenti specificati di seguito, e a patto che siano ritenuti soddisfacenti dall’Emittente, l’Utente potrà eseguire Rimborsi superiori a 1.000 euro per anno civile e detenere Moneta elettronica per un importo superiore a 2.500 euro per anno civile. Tali Rimborsi potranno essere effettuati solo se l’acquisizione o il Rimborso di Moneta elettronica avviene da o verso un conto aperto a nome dell’Utente da una persona specificata dal numero 1° al numero 6° dell’art. L.561-2 del Codice monetario e finanziario, residente in uno Stato membro dell’Unione Europea o in uno Stato aderente all’accordo sullo Spazio economico europeo o in un paese terzo che impone obblighi equivalenti nella lotta al riciclaggio di denaro e al finanziamento del terrorismo.

I documenti richiesti ad un Utente persona fisica, in conformità con quanto precede, sono i seguenti:

  • copia di un documento d’identità ufficiale e valido dell’Utente (ad es.: carta d’identità, patente di guida e passaporto per i nazionali di paesi terzi all’UE) e,
  • su richiesta, un documento giustificativo del domicilio che data meno di 3 (tre) mesi.

I documenti richiesti ad un Utente persona giuridica, in conformità con quanto precede, sono i seguenti:

  • originale o copia di un estratto del registro ufficiale, che data meno di 3 (tre) mesi, che include denominazione, forma giuridica, ragione sociale e identità degli associati e dei dirigenti della società citati ai numeri 1° e 2° dell’art. R.123-54 del Codice del commercio o dei loro equivalenti in diritto estero;
  • copia autenticata degli statuti e di eventuali decisioni sulla nomina del legale rappresentante;
  • copia del documento d’identità o del passaporto del legale rappresentante e, ove del caso, del beneficiario effettivo.

È previsto espressamente che l’Emittente abbia facoltà di richiedere, in qualsiasi momento, altri documenti sull’Utente, sul Beneficiario, sul beneficiario effettivo o su qualsiasi Operazione di pagamento o di Rimborso.

Il Beneficiario è considerato essere il beneficiario effettivo ai sensi della regolamentazione. In alternativa, costui s’impegna a indicare l’indirizzo e-mail, la data di nascita, la nazionalità e il recapito postale della persona cui trasferirà i fondi.

4. Funzionamento di un Conto

4.1 Acquisto di Moneta elettronica

L’acquisizione di Moneta elettronica può essere eseguita per Carta (o altro mezzo accettato dall’Emittente), in una o più operazioni.

Per fare ciò, l’Utente deve procedere alla propria identificazione sul Sito indicando lo "User" (indirizzo e-mail valido) e la password assegnati oppure collegandosi dal proprio account Facebook.

L’ordine di trasferimento dei fondi è registrato su una Pagina di pagamento dedicata a tale effetto. Per qualsiasi pagamento, può essere richiesto all’Utente di inserire il codice, valido una sola volta, che ha ricevuto sul cellulare. Detto codice sarà inviato all’istituto di emissione della Carta. L’Emittente può anche rifiutare un pagamento, a proprio libero giudizio, senza che tale decisione implichi il diritto a qualsiasi risarcimento. L’operazione di trasferimento di fondi è eseguita dall’istituto che ha emesso la Carta. Qualsiasi contestazione riguardante un trasferimento di fondi dovrà essere notificata al relativo istituto. L’Emittente non è autorizzato ad annullare un trasferimento di fondi. Fatto salvo quanto precede, l’Utente può ottenere il Rimborso della Moneta elettronica in conformità all’art. 4.4.

L’iscrizione della Moneta elettronica a nome dell’Utente è soggetta all’avvenuta ricezione dei fondi, dedotte le spese convenute nelle Condizioni generali del Sito.

Nell’ipotesi in cui il trasferimento di fondi sia annullato dall’Emittente della Carta in seguito a una contestazione, indipendentemente dal motivo invocato, l’Emittente potrà, non appena riceve le informazioni, sospendere o annullare qualsiasi Operazione di pagamento; chiudere il Conto in questione; addebitare il Conto, in qualsiasi momento, dell’importo in Moneta elettronica pari ai fondi di cui è stato annullato il trasferimento; e procedere al recupero delle somme dovute dall’Utente ricorrendo a qualsiasi mezzo.

4.2 Funzionamento del ContoLa Moneta elettronica è conservata dall’Emittente per una durata indeterminata sul Conto dell’Utente, in base alle Condizioni tariffarie convenute.

Il Conto è accreditato con l’acquisizione di Moneta elettronica in contropartita del versamento di fondi ordinato dall’Utente direttamente a favore dell’Emittente mediante Carta (o altro mezzo accettato dall’Emittente), dedotte le spese convenute nelle Condizioni generali del Sito. Il Conto è addebitato su ordine dell’Utente di Moneta elettronica per l’importo corrispondente all’Operazione di pagamento o Rimborso realizzati, aggiunte le relative spese convenute nelle Condizioni generali del Sito. L’Emittente è autorizzato ad addebitare, in qualsiasi momento, il Conto dell’importo di Moneta elettronica pari alle spese dovute ed esigibili conformemente alle Condizioni tariffarie.

L'importo di Moneta elettronica disponibile sul Conto è automaticamente corretto in funzione degli Ordini trasmessi (o in corso di trasmissione) all’Emittente, dei fondi ricevuti dall’Emittente in contropartita dell’acquisizione di Moneta elettronica sul Conto e di qualsiasi annullamento di una precedente operazione in applicazione delle presenti.

4.3 Utilizzo della Moneta elettronica per eseguire un'Operazione di pagamento

Prima di trasmettere un Ordine, l’Utente dovrà assicurarsi di avere sufficiente Moneta elettronica disponibile per coprire l'importo dell’Operazione di pagamento e le relative spese convenute nelle Condizioni generali del Sito.

In alternativa, dovrà acquistare Moneta elettronica sufficiente, a norma dell’art. 4.1, prima di poter trasmettere validamente l’Ordine all’Emittente per l’esecuzione. L’Utente può detenere Moneta elettronica solo previo versamento effettivo dei fondi corrispondenti. La Moneta elettronica non può in alcun caso essere emessa a credito. Pertanto, se l’importo di Moneta elettronica disponibile alla data di esecuzione dell’Ordine da parte dell’Emittente risultasse inferiore all’importo dell’Operazione di pagamento, l’Ordine verrà respinto automaticamente dall’Emittente. L’Utente potrà consultare i dettagli del rifiuto accedendo al Sito.

La trasmissione di un Ordine da parte dell’Utente è soggetto alle seguenti condizioni:

L’Utente che desidera eseguire un’Operazione di pagamento, dovrà procedere alla propria identificazione sul Sito indicando lo "User" (indirizzo e-mail valido) e la password assegnati o collegandosi dal proprio account Facebook. L’Utente dovrà compilare il modulo appropriato sulla Pagina di pagamento e trasmettere, se del caso, i documenti giustificativi richiesti dall’Emittente. Il modulo dovrà includere le seguenti informazioni: l’importo dell’Operazione di pagamento; la valuta (che può essere soltanto la valuta di emissione della Moneta elettronica); i dati per l’identificazione del Beneficiario; la data di esecuzione dell’Ordine ed eventuali altre informazioni richieste. L’Ordine di pagamento diventa irrevocabile quando l’Utente clicca sul pulsante di convalida del modulo. A quel punto, l’Utente riceverà un’e-mail di conferma ("Data di ricezione").

In alcuni casi, l’Utente potrà compilare un modulo unico che include un ordine di trasferimento dei fondi a norma dell’art. 4.1 e un Ordine per realizzare un’Operazione di pagamento a norma del paragrafo precedente.

Esecuzione dell’Ordine

L’importo delle Operazioni di pagamento viene addebitato sulla Moneta elettronica disponibile iscritta sul Conto e poi accreditato al Beneficiario, in base alle istruzioni dell’Utente. Se non è già un Utente, il Beneficiario potrà procedere all’apertura di un Conto, a norma dell’art. 3.2, per ricevere la Moneta elettronica. I fondi corrispondenti alla Moneta elettronica potranno, se del caso, essere trasferiti direttamente su un conto bancario o un conto di pagamento di cui il Beneficiario è titolare, se le relative coordinate sono state comunicate all’Emittente. A tal fine, il Beneficiario deve fornire il numero IBAN ed il codice SWIFT del proprio conto bancario o conto di pagamento ed il relativo indirizzo. Detto conto dovrà essere aperto presso un istituto bancario o un istituto di pagamento stabilito in uno Stato membro dell’Unione Europea o in uno Stato aderente all’accordo sullo Spazio economico europeo.

Le Parti convengono che l’Operazione di pagamento sarà eseguita entro e non oltre due (2) Giorni lavorativi dalla Data di ricezione, se il Beneficiario dispone di un Conto. In alternativa, la Data di ricezione verrà posticipata alla data di apertura del Conto o al giorno in cui l’Emittente riceve le coordinate del conto bancario o del conto di pagamento del Beneficiario destinatario dei fondi.

Se la Data di ricezione non è un Giorno lavorativo, per qualsiasi Ordine lanciato dopo le ore 12:00, verrà considerato il Giorno lavorativo seguente.

4.4 Trasmissione ed esecuzione di un Ordine di imborso

L’Utente che desidera eseguire un Ordine di rimborso, dovrà procedere alla propria identificazione sul Sito indicando lo "User" (indirizzo e-mail valido) e la password assegnati oppure collegandosi dal proprio account Facebook. L’Utente dovrà compilare il modulo appropriato sulla Pagina di pagamento e trasmettere, se del caso, i documenti giustificativi richiesti dall’Emittente. Il modulo dovrà includere le seguenti informazioni: l’importo del Rimborso; la valuta (che può essere soltanto la valuta di emissione della Moneta elettronica); la data di esecuzione dell’Ordine ed eventuali altre informazioni richieste. L’Ordine di pagamento diviene irrevocabile quando l’Utente clicca sul pulsante di convalida del modulo. A quel punto, l’Utente riceverà un’e-mail di conferma ("Data di ricezione").

Il Rimborso avverrà per accredito della Carta utilizzata dell’Utente per acquisire la Moneta elettronica. Eventualmente, sarà effettuato mediante trasferimento dei fondi sul conto bancario o sul conto di pagamento del Beneficiario, il quale avrà comunicato le relative coordinate all’Emittente ("Data di notifica"). Le Parti convengono che il Rimborso sarà effettuato non oltre due (2) Giorni lavorativi dalla Data di ricezione o di notifica, in base al caso.

Se la Data di ricezione non è un Giorno lavorativo, per qualsiasi Ordine lanciato dopo le ore 12:00, verrà considerato il Giorno lavorativo seguente.

4.5 Annullamento di un Ordine

L’Utente non è autorizzato ad annullare un Ordine oltre la data in cui diviene irrevocabile, come specificato di seguito.

5 Blocco dell’Identificativo, Contestazione di un’Operazione e Rendicontazione

5.1 Blocco dell’Identificativo

L’Utente è tenuto ad informare il Distributore dello smarrimento o del furto del proprio Identificativo, come pure dell’appropriazione indebita o di altro uso non autorizzato del medesimo o dei propri dati personali, non appena ne viene a conoscenza al fine di richiederne il blocco.

Tale dichiarazione deve essere fatta telefonicamente al Servizio clienti del Distributore, al numero indicato nelle Condizioni generali del Sito o direttamente per posta elettronica usando il modulo di contatto disponibile sul Sito.

L’Emittente, attraverso il Distributore, elaborerà immediatamente la richiesta di blocco dell’Identificativo in questione. L’evento sarà registrato (inclusa l’indicazione oraria). L’Utente sarà notificato del numero di riferimento del blocco e della relativa indicazione oraria. Il Distributore invierà all’Utente una conferma scritta per e-mail del blocco in questione. L’Emittente è responsabile della gestione amministrativa dell’evento ed è tenuto a conservare tutte le tracce per un periodo di 18 (diciotto) mesi. Entro detto termine, l’Utente potrà richiedere per iscritto all’Emittente di ricevere una copia dei documenti riguardanti il blocco.

Qualsiasi richiesta di blocco deve essere confermata tempestivamente dall’Utente, a mezzo di lettera firmata consegnata o inviata per posta raccomandata o e-mail all’Emittente, all’indirizzo postale riportato in testa alle presenti o all’indirizzo indicato nelle Condizioni particolari.

L’Emittente e il Distributore declinano qualsiasi responsabilità per le conseguenze derivanti da una richiesta di blocco inviata per fax o posta elettronica, che non è stata inviata dall’Utente.

Una richiesta di blocco è considerata eseguita alla data e ora di ricezione effettiva della medesima dal parte del Distributore. In caso di furto o uso fraudolento dell’Identificativo, l’Emittente ha il diritto di richiedere all’Utente, attraverso il Distributore, ricevuta o copia della denuncia esposta e l’Utente si impegna a rispondervi il prima possibile.

5.2 Contestazione di un'Operazione

Per qualsiasi reclamo relativo alle Operazioni di pagamento o di Rimborso realizzate dall’Emittente a norma delle presenti, l’Utente dovrà rivolgersi al Servizio clienti del Distributore o all’indirizzo indicato per tale fine nelle Condizioni generali del Sito.

Se un Ordine eseguito dall’Emittente presenta degli errori imputabili ad una mancanza del medesimo, l’Ordine sarà annullato e il Conto verrà riportato alla situazione precedente alla ricezione dell’Ordine di pagamento. Dopodiché, l’Ordine sarà rappresentato correttamente.

L’Utente che vuole contestare un’operazione di cui non ha dato autorizzazione, dovrà contattare telefonicamente il Servizio clienti del Distributore (numero riportato nel Sito) non appena viene a conoscenza dell’anomalia e non oltre 13 mesi dall’iscrizione dell’operazione sul Conto. Una volta convalidata la legittimità della richiesta, l’Emittente procederà all’annullamento dell’Ordine e, mediante una forma di un credito temporaneo, riporterà il Conto nella situazione precedente all’operazione contestata. Dopo aver indagato sulla validità della contestazione, l’Emittente correggerà il Conto di conseguenza, potendo stornare qualsiasi operazione realizzata indebitamente.

In caso di smarrimento o furto del sistema di sicurezza (Identificativo e password), le operazioni non autorizzate eseguite prima della notifica del blocco saranno a carico dell’Utente, fino a un importo limite di 150 euro. Tuttavia, l’Emittente non può essere considerato responsabile in caso di errore dell’Utente, ad esempio in caso di mancanza volontaria o negligenza grave ai propri obblighi, trasmissione tardiva del blocco o cattiva fede. In caso di smarrimento, furto o abuso del sistema di sicurezza personale, tutte le perdite derivanti dagli Ordini inviati prima del blocco dell’Utente saranno a carico dell’Emittente, salvo se l’errore rientri nei casi sopra definiti. Le operazioni realizzate dopo il blocco saranno a carico dell’Emittente, eccetto in caso di frode.

L’Utente ha il diritto di contestare un’operazione autorizzata di cui non è definito l'importo esatto o il cui importo finale non corrisponde a quello che si poteva ragionevolmente attendere considerato il profilo dell’Utente, le spese precedenti e le condizioni del Contratto quadro. Tale richiesta deve essere comunicata all’Emittente entro 8 (otto) settimane dall’esecuzione dell’Ordine sul Conto. L’Emittente è tenuto a rimborsare l’Utente entro 10 (dieci) giorni lavorativi dalla ricezione della richiesta, se essa risulta giustificata in base alla regolamentazione e include tutti gli elementi necessari al suo esame da parte dell’Emittente. L’Emittente si riserva il diritto di rifiutare un rimborso, inviando notifica giustificata all’Utente. L’Utente s’impegna a fornire tutti gli elementi necessari per determinare le circostanze dell’Operazione di pagamento. Le spese e i contributi risultanti dalle Operazioni in questione non saranno rimborsate dall’Emittente.

5.3 Rendicontazione

L’Utente può accedere in qualsiasi momento alla propria pagina personale sul Sito e all’importo indicativo di Moneta elettronica disponibile sul suo Conto.

Sulla pagina personale del Sito, l’Utente ha accesso allo stato delle Operazioni di pagamento realizzate sul Conto. Si invita l’Utente a leggere con attenzione l’elenco delle Operazioni.

L’Emittente mette a disposizione dell’Utente, su richiesta scritta, un estratto mensile del Conto che include le operazioni dei 13 (tredici) mesi precedenti.

6. Modifica del Contratto

L’Emittente si riserva il diritto di modificare, in qualsiasi momento, le Condizioni generali di utilizzo della Moneta elettronica. Il Distributore rende le modifiche accessibili a tutti gli Utenti mediante il Sito.

L’Utente può rifiutare le modifiche proposte e deve notificare tale decisione al Servizio clienti del Distributore, a mezzo di lettera raccomandata con ricevuta di ritorno, entro 2 (due) mesi dalla data di entrata in vigore delle modifiche in questione (farà fede il timbro postale) all’indirizzo della sede sociale dell’Emittente indicato alla prima pagina.

In caso di mancata notifica del rifiuto da parte dell’Utente entro la data di entrata in vigore indicata oppure entro 7 (sette) giorni dalla loro pubblicazione online sul Sito, si considererà che l’Utente abbia accettato le modifiche proposte.

Dopo la data di entrata in vigore, le relazioni fra le Parti saranno rette dalla nuova versione delle Condizioni generali di utilizzo.

Di conseguenza, è importante che l’Utente consulti le proprie e-mail e legga regolarmente le

Condizioni generali di utilizzo della Moneta elettronica sempre accessibili online sul Sito.

Il rifiuto dell’Utente darà luogo, senza spese, alla risoluzione delle Condizioni generali di utilizzo della Moneta elettronica, nonché al Rimborso delle unità di Moneta elettronica che gli spettano.

7. Sicurezza

L’Emittente s’impegna a operare nel rispetto delle leggi e dei regolamenti applicabili e delle buone pratiche. In particolare, l’Emittente farà il possibile per garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati degli Utenti, a norma della regolamentazione vigente.

L’Emittente si riserva il diritto di sospendere temporaneamente l’accesso al Conto online per motivi tecnici, di sicurezza o manutenzione, senza che tali operazioni diano il diritto a qualsiasi risarcimento. L’Emittente s’impegna a limitare questo tipo di interruzioni allo stresso necessario.

Tuttavia, l’Emittente non può essere ritenuto responsabile nei confronti dell’Utente per eventuali omissioni, errori, interruzioni o ritardi delle operazioni realizzate attraverso il Sito e risultanti da un accesso non autorizzato al medesimo. Inoltre, l’Emittente non può essere ritenuto responsabile per furti, distruzioni o comunicazioni non autorizzate dei dati come conseguenza di un accesso non autorizzato al Sito. Infine, l’Emittente rimane estraneo al rapporto giuridico esistente fra l’Utente e il Beneficiario dell’Operazione di pagamento. L’Emittente non può essere ritenuto responsabile di errori, mancanze o negligenza dell’Utente o del Beneficiario nelle loro reciproche relazioni.

Il Distributore è l’unico responsabile della sicurezza e della riservatezza dei dati scambiati durante l’utilizzo del Sito, in conformità alle Condizioni generali del Sito. L’Emittente è responsabile della sicurezza e della riservatezza dei dati che scambia con l’Utente a norma delle presenti, per la creazione e la gestione del suo Conto e per le Operazioni di pagamento associate al Conto.

8. Limitazione di responsabilità dell’Emittente

L’Emittente non interviene in alcun modo nelle relazioni giuridiche e commerciali e negli eventuali contenziosi fra il Beneficiario e l’Utente. L’Emittente non esercita alcun controllo sulla conformità, la sicurezza, la legittimità, le caratteristiche ed il carattere appropriato dei prodotti oggetto di un’Operazione di pagamento. In tal senso, spetta all’Utente ottenere tutte le informazioni utili prima di procedere all’acquisto di un prodotto o servizio, alla raccolta di fondi o ad altra operazione con cognizione di causa. Qualsiasi operazione realizzata dall’Utente genera un contratto formato direttamente fra l’Utente e il(i) Beneficiario(i), cui l’Emittente è estraneo. Di conseguenza, l’Emittente non potrà essere ritenuto responsabile della non esecuzione o dell’esecuzione inadeguata degli obblighi derivanti, né degli eventuali danni causati all’Utente a tale titolo.

Nonostante qualsiasi disposizione contraria nel presente Contratto, la responsabilità dell’Emittente nei confronti dell’Utente è limitata al risarcimento dei danni diretti, come previsto dalla regolamentazione.

9. Impegni dell’Utente

L’Utente garantisce che nessun elemento del proprio profilo sul Sito possa ledere i diritti di terzi o sia contrario alla legge, all’ordine pubblico e al buon costume.

Inoltre, l’Utente s’impegna a:

  • non eseguire il Contratto quadro in modo illecito o in condizioni che potrebbero danneggiare, disattivare, sovraccaricare o alterare il Sito;
  • non usurpare l’identità di un’altra persona o entità; non falsificare o dissimulare la propria identità, età o creare una falsa identità:
  • non diffondere dati o informazioni personali di terzi (come indirizzi civici, numeri di telefono, indirizzi e-mail, coordinate bancarie, ecc.) In caso di inadempienza dell’Utente ai propri obblighi, l’Emittente si riserva il diritto di prendere tutte le misure adeguate per porre fine alle azioni in causa. L’Emittente potrà anche decidere di sospendere e/o bloccare l’accesso dell’Utente al Conto. 10. Durata e risoluzione Le Condizioni generali di utilizzo sono valide per una durata indeterminata. Esse entrano in vigore dalla data di ricezione dell’e-mail di conferma d’iscrizione da parte dell’Utente. L’Utente può, in qualsiasi momento, e con un anticipo di almeno 30 (trenta) giorni di calendario, rescindere il Contratto quadro. L’Emittente può, in qualsiasi momento, e con un anticipo di almeno 2 (due) mesi, rescindere il Contratto quadro. La risoluzione porta alla cessazione dell’intero Contratto quadro e, di conseguenza, alla chiusura del Conto. Per fare ciò, ciascuna Parte deve comunicare la propria notifica di risoluzione delle presenti all’altra Parte, a mezzo di lettera raccomandata con ricevuta di ritorno al recapito postale o indirizzo e-mail indicati nelle Condizioni particolari. Nella comunicazione di risoluzione, l’Utente dovrà includere le coordinate del proprio conto bancario o conto di pagamento per consentire all’Emittente di procedere al rimborso della Moneta elettronica disponibile. In assenza di tale informazione, l’Emittente seguirà le istruzioni di Rimborso mediante accredito della Carta che è servita per l'acquisizione della Moneta elettronica. L’Emittente è esonerato da qualsiasi obbligo dal momento in cui avrà confermato all’Utente il bonifico sul conto indicato o l'accredito sulla Carta dell’importo di Moneta elettronica. In caso di mancanze gravi, frode o somme non pagate dall’Utente, l’Emittente si riserva il diritto di sospendere o rescindere le presenti inviando un’e-mail accompagnata da una lettera raccomandata con ricevuta di ritorno, senza dover fornire giustificazioni o preavviso. In caso di nomina di un successore dell’Emittente per emettere la Moneta elettronica distribuita sul Sito, il Distributore è responsabile di ottenere l’accordo esplicito e scritto dell’Utente su tale cambiamento riguardo all’importo di Moneta elettronica disponibile, nonché indicare all’Emittente le modalità di trasferimento dei fondi corrispondenti alla Moneta elettronica disponibile.

È previsto che il Contratto quadro venga rescisso automaticamente in caso di circostanze nuove che influiscono sulla capacità di una Parte ad impegnarsi a norma delle presenti.

11. Diritto di revoca

L’Utente dispone di un termine di 14 (quattordici) giorni di calendario compiuti per esercitare il proprio diritto di revoca, senza dover fornire alcuna motivazione o sostenere penali. Tale termine di revoca entra in effetto dalla data d’iscrizione come Utente. L’Utente dovrà notificare la propria richiesta di revoca entro il termine specificato al Servizio clienti del Distributore telefonicamente o per e-mail e inviare una lettera di conferma all'indirizzo del Servizio clienti del Distributore. Nell’esercizio del diritto di revoca dell'Utente, il Contratto quadro sarà considerato risolto, senza spese, nelle condizioni e in base ai termini degli artt. L.121-20-8 e successivi del Codice del consumo.

Se l’Utente ha già beneficiato del servizio e possiede Moneta elettronica alla data della revoca, dovrà indicare al Distributore le coordinate bancarie per permettere all’Emittente di procedere al rimborso della Moneta elettronica che figura a credito sul Conto dell'Utente.

12. Regole in materia di riciclaggio di denaro e finanziamento del terrorismo

L’Emittente è soggetto alla legge lussemburghese e francese applicabile in materia di riciclaggio del denaro e finanziamento del terrorismo.

In applicazione delle disposizioni del diritto francese e lussemburghese relative alla partecipazione degli organismi finanziari alla lotta al riciclaggio dei capitali e al finanziamento di attività terroriste, l’Emittente è tenuto a informarsi presso l’Utente su qualsiasi operazione o rapporto commerciale, origine, oggetto e destinazione dell’operazione o apertura del Conto. Inoltre, l’Emittente dovrà eseguire tutte le diligenze necessarie all’identificazione dell’Utente e, se del caso, del Beneficiario effettivo del Conto e/o delle Operazioni di pagamento associate al medesimo.

L’Utente accetta che l’Emittente possa cessare o segnalare in qualsiasi momento l’utilizzo di un identificativo, l’accesso ad un Conto o l’esecuzione di un’operazione o di un Rimborso, se non dispone di elementi sufficienti sull’oggetto o la natura dei medesimi. Inoltre, l’Utente è informato che qualsiasi operazione realizzata a norma delle presenti può essere soggetta all’esercizio del diritto di comunicazione all’unità di informazione finanziaria nazionale.

In conformità alla regolamentazione, l’Utente può accedere a tutte le informazioni comunicate, a patto che tale diritto di accesso non comprometta le finalità anti-riciclaggio e anti-terrorismo, nel caso in cui tali informazioni si riferiscano al richiedente.

Nessuna azione legale o azione di responsabilità civile può essere intentata, né alcuna sanzione professionale può essere pronunciata contro l’Emittente, i suoi dirigenti o incaricati per avere segnalato, in buona fede, i propri sospetti alle autorità nazionali.

13. Dati personali e segreto professionale

I dati personali dell’Utente, comunicati all’apertura del Conto, sono utilizzati dall’Emittente ai fini della gestione del Conto, delle Operazioni di pagamento e Rimborso.

L’Utente accetta che le coordinate e le informazioni nominative che lo riguardano, raccolte dall’Emittente nell’ambito delle presenti, vengano trasmesse ai fornitori operativi con cui l’Emittente ha relazioni contrattuali, esclusivamente ai fini dell'esecuzione delle Operazioni di pagamento e dei servizi, a patto che tali destinatari terzi dei dati personali siano soggetti a una regolamentazione che garantisca un livello di protezione sufficiente, come definito all'art. 561-7 II b del Codice monetario e finanziario. L’elenco dei destinatari terzi dei dati dell’Utente è accessibile su richiesta, contattando il responsabile della conformità dell’Emittente al seguente indirizzo: legal@mangopay.com. Tali informazioni sono conservate dal medesimo o da altra società incaricata a tale fine, nelle condizioni legali e regolamentari.

L’Utente sarà informato in anticipo di qualsiasi trasferimento dei propri dati personali al di fuori dell’Unione Europea. In tale ipotesi, l’Emittente è tenuto a osservare la regolamentazione vigente e adottare tutte le misure necessarie per garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati trasferiti.

Alcune informazioni raccolte e mantenute dall’Emittente nell’ambito delle presenti possono dare luogo all'esercizio del diritto di accesso e rettifica, nelle condizioni previste dalla legge n° 78-17, del 6 gennaio 1978, modificata, in materia di informatica, file e libertà. L’Utente può ottenere, in qualsiasi momento, una copia delle informazioni che lo riguardano su richiesta, contattando il rappresentante dell’Emittente al seguente indirizzo: legalt@mangopay.com. Inoltre, l’Utente può contattare l’indirizzo in testa alle presenti per richiedere l’eliminazione o la rettifica di tali informazioni per iscritto. In qualsiasi momento, l’Utente può opporsi alla ricezione di messaggi commerciali; richiedere una modifica delle proprie coordinate; e opporsi alla loro comunicazione mediante notifica per lettera raccomandata o lettera con avviso di ricezione all'indirizzo del Servizio clienti dell’Emittente.

L’Emittente conserverà le informazioni e i dati personali per la durata massima legale o regolamentare applicabile, in funzione della finalità di ciascun trattamento di dati.

Le condizioni di raccolta, conservazione e accesso ai dati personali detenuti dal Distributore e la sua responsabilità per l’accesso al Sito sono retti dai termini delle Condizioni generali del Sito e dalla carta sulla riservatezza accessibile sul Sito.

14. Forza maggiore

Le Parti non possono essere ritenute responsabili o considerate come inadempienti alle presenti, in caso di ritardo o mancata esecuzione, quando la causa è legata a un evento di forza maggiore, come definito dalla giurisprudenza dei tribunali francesi.

15. Indipendenza delle disposizioni contrattuali

Se una delle disposizioni delle presenti è dichiarata nulla o senza oggetto, sarà considerata come non scritta, ma non invaliderà le altre disposizioni.

Se una o più disposizioni delle presenti decade o è dichiarata nulla in applicazione di una legge, regolamento o decisione definitiva emessa da una giurisdizione competente, le altre disposizioni conserveranno il proprio carattere vincolante e ambito di applicazione. Le disposizioni dichiarate nulle e non valide saranno sostituite dalle disposizioni che più si avvicinano per senso e ambito di applicazione alle disposizioni convenute inizialmente.

16. Protezione dei fondi

I fondi dell’Utente sono depositati al termine di ogni Giorno lavorativo in un conto aperto presso una Banca, la quale li accantona.

17. Non trasferibilità

Il Contratto quadro non può essere oggetto di una cessione totale o parziale da parte dell’Utente, a titolo oneroso o gratuito. Inoltre, è vietato cedere a terzi un qualsiasi diritto od obbligo derivante dalle presenti. L’inadempienza a tale divieto risulta nello scioglimento immediato delle presenti e possibilità per l’Emittente di invocare la responsabilità dell’Utente.

18. Spese

I servizi offerti nell'ambito delle presenti sono fatturati dal Distributore a proprio nome e per conto dell’Emittente, in conformità alle Condizioni generali del Sito.

29. Tutela dei fondi raccolti

I fondi raccolti sono tutelati, nelle condizioni di cui all’art. L. 613-30-1 del Codice monetario e finanziario, contro ogni eventuale ricorso di altri creditori dell’Emittente, incluse le procedure di esecuzione o d’insolvenza avviate contro l’istituto;

20. Patto probatorio

Tutti i dati acquisiti in modo inalterabile, affidabile e protetto nella banca dati informatica dell’Emittente, in particolare relativi a ordini di pagamento e conferme dell’Utente, notifiche inviate, accessi, Ritiro e Rimborso faranno fede fra le Parti fino a prova del contrario.

21. Reclamo e mediazione

L’Utente potrà rivolgersi al Servizio clienti indicato nelle Condizioni particolari e sul Sito per qualsiasi reclamo.

I reclami non contemplati dall’art. 5.2 in materia di conclusione, esecuzione o risoluzione del Contratto quadro e dei servizi di emissione e gestione della Moneta elettronica, dovranno essere notificati per lettera raccomandata con ricevuta di ritorno al seguente servizio: Service résiliation, MANGOPAY SA, 59 Boulevard Royal, L-2449 Luxembourg.

Se l’Utente considera che la risposta ottenuta non sia soddisfacente o se non ha ricevuto una risposta entro un mese dalla data di invio della corrispondenza, potrà rivolgersi alla CSSF scrivendo a: 110 route d’Arlon L-1150 Luxembourg o per e-mail: direction@cssf.lu

22. Diritto applicabile e giurisdizione competente

Salvo in forza di una legge di ordine pubblico (la quale si applicherà solo nei limiti del suo campo di applicazione), è concordato espressamente che il Contratto quadro è soggetto alla legge francese e che ogni eventuale contenzioso fra le Parti derivante dalle presenti sarà sottoposto alla giurisdizione dei tribunali francesi competenti.

ALLEGATO B: COMMISSIONI SHOPORAMA

Tutte le categorie 10%

ALLEGATO C: CGV

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

In vigore dal 23 MAGGIO 2018

Vi invitiamo, prima di concludere qualsiasi acquisto a leggere attentamente le presenti CGV. Effettuando un qualsiasi acquisto con il Venditore, Voi accettate integralmente le presenti CGV. Le CGV applicabili sono quelle in vigore alla data di invio dell’ordine di acquisto.

Le presenti condizioni generali di vendita (di seguito, "CGV") sono valide esclusivamente tra il soggetto che offre i beni in vendita, come di volta in volta identificato nella sua pagina personale (di seguito, il "Venditore") e qualsiasi persona fisica o giuridica che effettui acquisti online (di seguito, l’"Acquirente") tramite il sito www.shop-o-rama.it/www.shop-o-rama.com. (di seguito, il "Sito"), marketplace digitale di cui la società Shop-o-rama S.r.l. è unica ed esclusiva licenziataria e gestore.

Le presenti CGV Vi sono rese in ottemperanza alle disposizioni al D.lgs. 70/2003 in materia di commercio elettronico.

Qualora Voi siate – ai sensi dell’articolo 3 del D.lgs. 206/2005 – una persona fisica che agisce per scopi estranei all’attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta (di seguito, il "Consumatore"), sia applicheranno, inoltre, le disposizioni del D.lgs. 206/2005 (di seguito, il "Codice del Consumo"), come modificato dal D.lgs. n. 21/2014.

I. CONCLUSIONE DEL CONTRATTO

In conformità al D.lgs. 70/2003 recante disposizioni in materia di commercio elettronico, il Venditore Vi informa che:

  • per concludere il contratto di acquisto di uno o più prodotti offerti sul Sito, sarete tenuti a completare un ordine in formato elettronico e trasmetterlo, in via telematica, seguendo le istruzioni che compariranno di volta in volta sul Sito;
  • il contratto è da intendersi concluso quando l’ordine sarà espressamente accettato dal Venditore tramite l’invio – da parte del Sito - di un email all’indirizzo da Voi fornito in fase di registrazione al Sito. Nella email di conferma, il Venditore Vi indicherà, inoltre: un link alle presenti CGV, le informazioni relative alle caratteristiche essenziali del Prodotto acquistato, l’indicazione dettagliata del prezzo, del mezzo di pagamento utilizzato, delle spese di consegna e degli eventuali costi aggiuntivi, nonché le informazioni sul diritto di recesso ed, in particolare, il link al modulo tipo di recesso di cui all’articolo VI che segue;
  • prima di procedere alla trasmissione dell’ordine, Vi sarà possibile individuare e correggere eventuali errori di inserimento dei Vostri dati, seguendo le istruzioni presenti sul Sito o modificare il contenuto dell’ordine stesso;
  • dopo la trasmissione dell’ordine relativamente ad uno o più Prodotti, Vi sarà possibile modificare il Vostro ordine accedendo alla Vostra area personale del Sito e seguendo le istruzioni del Sito, fino a quando non sarà evidenziato che l’ordine non è più modificabile perché il Prodotto è in preparazione per la spedizione, fatto in ogni caso salvo il diritto di recesso dei Consumatori ai sensi dell’articolo VI che segue; e
  • il Vostro ordine sarà archiviato nei nostri archivi – gestiti manualmente o informaticamente - per il tempo necessario alla esecuzione dello stesso e, comunque, nei termini di legge.

La lingua a Vostra disposizione per la conclusione degli ordini è l’italiano. Tutte le comunicazioni inerenti – direttamente o indirettamente – ordini tramite il Sito saranno in lingua italiana.

II. PRODOTTO

Ciascun bene offerto sul Sito dal Venditore (di seguito, il "Prodotto" o i "Prodotti") è accompagnato da una descrizione che ne illustra le principali caratteristiche. Le immagini e le descrizioni presenti sullo Sito riproducono quanto più fedelmente possibile le caratteristiche dei Prodotti. I colori dei Prodotti, tuttavia, potrebbero differire da quelli reali per effetto delle impostazioni dei sistemi informatici o dei computer da Voi utilizzati per la loro visualizzazione. Le immagini del Prodotto, inoltre, potrebbero differire per dimensioni o in relazione a eventuali prodotti accessori. Tali immagini devono pertanto essere intese come indicative e con le ragionevoli tolleranze d’uso.

La disponibilità dei Prodotti viene continuamente monitorata e aggiornata da parte del Venditore. Tuttavia, poiché il Sito può essere visitato da più Acquirenti contemporaneamente, potrebbe accadere che più Acquirenti acquistino lo stesso Prodotto. In tali casi pertanto il Prodotto potrebbe risultare disponibile, essendo invece esaurito o di non immediata disponibilità, essendo per lo stesso necessario attendere il riassortimento. Qualora il Prodotto risultasse non più disponibile per le ragioni sopra indicate ovvero negli altri casi di sopravvenuta indisponibilità del Prodotto, fatti salvi i diritti a Voi riconosciuti dalla legge, il Venditore – una volta ricevuto il Vostro ordine – Vi avviserà immediatamente tramite un messaggio e-mail. Sarete, quindi, legittimati a:

  • risolvere immediatamente il contratto, fermo restando i Vostri diritti ai sensi del Codice del Consumo. In tale caso, il Venditore procederà tempestivamente a rimborsarvi il Prezzo Totale (come di seguito definito). Il rimborso sarà effettuato utilizzando lo stesso mezzo di pagamento da Voi usato per il pagamento iniziale; oppure
  • accettare, qualora il Prodotto sia nuovamente disponibile dopo un riassortimento, una dilazione nei termini di consegna. Il Venditore, in tale caso, Vi indicherà il nuovo termine di consegna.

La Vostra scelta dovrà essere comunicata al Venditore – attraverso il Sito - tempestivamente e, comunque, non oltre 3 giorni lavorativi dall’invio del messaggio da parte del Venditore in cui Vi comunica l’indisponibilità del Prodotto.

Nel caso di ordini aventi ad oggetto più Prodotti della stessa tipologia, qualora l’indisponibilità riguardi solo taluni dei Prodotti oggetto dell’ordine, il Venditore – una volta ricevuto il Vostro ordine – Vi avviserà immediatamente tramite un messaggio e-mail. Sarete, quindi, legittimati a:

  • risolvere immediatamente il contratto e decidere di non ricevere anche i Prodotti disponibili, fermo restando i Vostri diritti ai sensi del Codice del Consumo. In tale caso, il Venditore procederà tempestivamente a rimborsarvi il Prezzo Totale (come di seguito definito). Il rimborso sarà effettuato utilizzando lo stesso mezzo di pagamento da Voi usato per la transazione iniziale; oppure
  • accettare, qualora i Prodotti indisponibili siano nuovamente disponibili dopo un riassortimento, una dilazione nei termini di consegna di tutti i Prodotti dell’ordine (quindi, ai fini di chiarezza, sia quelli disponibili che quelli temporaneamente indisponibili). Il Venditore, in tale caso, Vi indicherà il nuovo termine di consegna.

La Vostra scelta dovrà essere comunicata al Venditore – attraverso il Sito - tempestivamente e, comunque, non oltre 3 giorni lavorativi dall’invio del messaggio da parte del Venditore in cui Vi comunicava – attraverso il Sito - l’indisponibilità di parte dei Prodotti.

III. PREZZO

Tutti i prezzi dei Prodotti pubblicati sul Sito sono espressi in Euro e si intendono comprensivi della Imposta sul Valore Aggiunto e, ove applicabile, del contributo RAEE nonché di altre eventuali imposte locali e/o statali. La singola offerta indicherà espressamente se le spese di spedizione sono incluse o meno (di seguito, il "Prezzo Totale").

Il Venditore si riserva il diritto di modificare il Prezzo Totale dei Prodotti, in ogni momento, senza preavviso, fermo restando che il Prezzo Totale a Voi addebitato sarà quello indicato sul Sito al momento dell’effettuazione dell’ordine e che non si terrà conto di eventuali variazioni (in aumento o in diminuzione) successive alla trasmissione dello stesso, fatti salvi i casi in cui il Prezzo Totale indicato sul Sito con riferimento ad un determinato Prodotto sia sproporzionatamente incompatibile con i normali prezzi di mercato di tale Prodotto a causa di evidenti errori materiali. Nel caso in cui un Prodotto sia offerto sul Sito a un prezzo scontato, sarà indicato anche il prezzo iniziale del Prodotto nonché la relativa percentuale di sconto.

IV. PAGAMENTO DEL PREZZO

Il pagamento del Prezzo Totale del Prodotto o dei Prodotti da Voi acquistati dal Venditore tramite il Sito, può essere effettuato esclusivamente tramite carta di credito, carte di debito o carte prepagate. Shoporama – in qualità di gestore del Sito - si avvale di una società terza, Mangopay S.A. con sede legale in Lussemburgo via 59 Boulevard Royal iscritta al Registro delle Imprese del Lussemburgo (di seguito, "Mangopay"), per la gestione di tutti i pagamenti e/o eventuali rimborsi derivanti dalla compravendita online di beni effettuata da Voi - tramite il Sito – con i vari Venditori.

Una volta finalizzato l’ordine, potrete concludere il pagamento sul Sito con i mezzi di pagamento accettati da Mangopay la quale emetterà moneta elettronica per un importo pari al Vostro pagamento e trasferirà la stessa (al netto di eventuali commissioni o oneri e secondo le tempistiche indicate da Shoporama) al Venditore

V. SPEDIZIONE

La consegna dei Prodotti acquistati dal Venditore sul Sito è effettuata in Italia all’indirizzo di spedizione da Voi indicato in fase di registrazione al Sito oppure come da Voi modificato in fase di conclusione dell’ordine del Prodotto.

Al momento della spedizione del Prodotto da parte del Venditore Vi sarà inviata una e-mail di conferma dell’avvenuta consegna al vettore nella quale sarà contenuto anche il link ad un sistema di tracking attraverso il quale potrete verificare lo stato della spedizione.

Le modalità, i termini e gli eventuali costi di spedizione sono indicati da ciascun Venditore nella pagina di ciascun Prodotto. Eventuali spese doganali o di importazione – che possono variare sensibilmente da paese a paese - potrebbero essere addebitate con riferimento allo Stato di destinazione del Prodotto nel momento in cui il Prodotto raggiunga tale Stato. Tali spese sono a Vostro carico. Per maggiori informazioni Vi consigliamo di contattare le autorità doganali del paese di destinazione. Nel caso in cui il Prodotto sia un’apparecchiatura elettrica o elettronica, avete la possibilità di smaltire il prodotto usato RAEE (Rifiuti di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche) presso le locali isole ecologiche o punti di raccolta. Ciascun Venditore di apparecchiature RAEE offre, in ottemperanza a quanto previsto dal D. Lgs. 49/2014, al momento della fornitura di una nuova apparecchiatura elettrica ed elettronica destinata a un nucleo domestico, il ritiro gratuito, in ragione di uno contro uno, della apparecchiatura usata, a condizione che la stessa sia di tipo equivalente al Prodotto acquistato tramite il Sito. Il Venditore Vi indicherà i Prodotti per i quali è previsto tale servizio di ritiro gratuito e le relative modalità.

Spetta a Voi verificare le condizioni del Prodotto che Vi è stato consegnato. Fermo restando che il rischio di perdita o danneggiamento dei Prodotti, per causa non imputabile al Venditore è trasferito a Voi quando entrate materialmente in possesso del Prodotto. Vi raccomandiamo di verificare il numero di Prodotti ricevuti e che l’imballo risulti integro, non danneggiato, né bagnato o comunque alterato, anche nei materiali di chiusura (nastro adesivo o reggette metalliche). Vi invitiamo ad indicare sul documento di trasporto del vettore eventuali anomalie, accettando il pacco con riserva. Il ricevimento senza riserve del Prodotto, infatti, non Vi consente di agire in giudizio nei confronti del corriere, nel caso di perdita o danneggiamento del Prodotto, tranne nel caso in cui la perdita o il danneggiamento siano dovuti a dolo o colpa grave del vettore stesso e fatta eccezione per la perdita parziale o il danneggiamento non riconoscibili al momento della consegna, purché in quest'ultimo caso, il danno sia denunciato appena conosciuto e non oltre 8 giorni dopo il ricevimento. Nel caso in cui la confezione presenti evidenti segni di manomissione o alterazione, Vi raccomandiamo, inoltre, di darne pronta comunicazione al Venditore.

Nel caso in cui il Prodotto acquistato non sia consegnato o sia consegnato in ritardo rispetto ai termini di consegna indicati dal Venditore, il Consumatore, ai sensi del Codice del Consumo, deve invitare il Venditore ad effettuare la consegna entro un termine supplementare appropriato alle circostanze. Non sarete tenuti a concedere il termine supplementare di consegna qualora, stante la natura del Prodotto o la circostanza espressamente indicata da Voi durante l’ordine, fa sì che il termine di consegna iniziale debba considerarsi essenziale.

La indicazione del termine supplementare e la eventuale comunicazione di risoluzione dovrà essere comunicata al Venditore attraverso il Sito. Nel caso di risoluzione, il Venditore procederà tempestivamente a rimborsarvi il Prezzo Totale. Il rimborso sarà effettuato utilizzando lo stesso mezzo di pagamento da Voi usato per la transazione iniziale

In caso di ritardo nella consegna superiore a 10 giorni lavorativi rispetto al nuovo termine di consegna, il Venditore potrà:

  • offrirVi la fornitura di un Prodotto diverso di valore equivalente o superiore, previo pagamento, in quest'ultimo caso, della differenza e previo Vostro espresso consenso; oppure
  • consentirVi, qualora Voi ne facciate richiesta, di rifiutare la consegna e di risolvere il contratto, con conseguente rimborso del Prezzo Totale.

VI. DIRITTO DI RECESSO CONSUMATORI

Qualora Voi foste un Consumatore ai sensi di quanto previsto dal Codice del Consumo, avrete diritto di recedere dal contratto di acquisto del Prodotto - senza dover fornire alcuna motivazione e senza dover sostenere alcun costo ad eccezione dei costi di restituzione del Prodotto al Venditore - entro il termine di 14 giorni di calendario dal giorno in cui avrete ricevuto il Prodotto.

Per esercitare il diritto di recesso, sarete tenuti ad informare il Venditore attraverso la compilazione e l’invio del modulo di recesso disponibile sul Sito.

Nel caso di recesso, sarete tenuti a restituire il Prodotto al Venditore, utilizzando un vettore di Vostra fiducia e a Vostre spese, senza indebito ritardo e in ogni caso entro il termine di 14 giorni di calendario dalla data in cui avete comunicato al Venditore la sua decisione di recedere. Il Prodotto, opportunamente imballato, dovrà essere da Voi inviato al Venditore.

Una volta ricevuto il Prodotto ovvero ricevuta evidenza del fatto che Voi abbiate rispedito il Prodotto, il Venditore procederà a rimborsarvi il Prezzo Totale al netto di eventuali costi di spedizione supplementari qualora Voi abbiate scelto un tipo di consegna diverso da quello meno costoso. Il rimborso sarà effettuato utilizzando lo stesso mezzo di pagamento da Voi usato per il pagamento iniziale.

Vi informiamo che, ai sensi dell’articolo 59 del Codice del Consumo, il diritto di recesso non è esercitabile in diversi casi tra cui beni confezionati, realizzati su misura o chiaramente personalizzati, beni che si deteriorano o scadono rapidamente, beni sigillati o che comunque non si prestano ad essere restituiti per motivi igienici se sono stati aperti e/o utilizzati dopo la consegna e registrazioni audio o video o di software informatici che sono stati aperti dopo la consegna.

Il Prodotto dovrà essere da Voi custodito, manipolato e ispezionato con la normale diligenza e restituito nelle medesime condizioni in cui Vi è stato inviato (es. integro, completo in ogni sua parte, corredato da tutti gli accessori e i fogli illustrativi, con le etichette ove presenti, ancora attaccate al Prodotto e integri e non manomessi, nonché perfettamente idoneo all’uso cui è destinato e privo di segni di usura o sporcizia, etc.). Il recesso, inoltre, trova applicazione al Prodotto nella sua interezza. Esso non può pertanto essere esercitato in relazione a parti e/o accessori del Prodotto. Nel caso in cui il recesso non sia stato esercitato conformemente a quanto precedentemente indicato nonché dalla normativa applicabile, esso non produrrà nessun effetto. Il Venditore Ve ne darà comunicazione entro 5 giorni lavorativi dal ricevimento del Prodotto, respingendo la richiesta di recesso. Il Prodotto, in tale caso e nel caso in cui il diritto di recesso non sia esercitabile ed il prodotto non sia ancora stato spedito dal Venditore, rimarrà presso il Venditore a Vostra disposizione per il ritiro che dovrà avvenire a Vostre spese e sotto la Vostra responsabilità.

Nel caso in cui, ricorrendo una delle ipotesi di cui all’articolo 59 del Codice del Consumo (es. beni confezionati su misura o chiaramente personalizzati, beni che rischiano di deteriorarsi o scadere rapidamente, beni sigillati che non si prestano ad essere restituiti per motivi igienici o connessi alla protezione della salute e sono stati aperti dopo la consegna, beni che, dopo la consegna, risultano, per loro natura, inscindibilmente mescolati con altri beni, etc.) il diritto di recesso non trovi applicazione, di tale esclusione sarà data specifica ed espressa comunicazione nel Sito, in ogni caso, durante il procedimento di acquisto, prima che Voi procediate alla trasmissione dell’ordine.

VII. GARANZIA DI CONFORMITÀ PER I CONSUMATORI

La garanzia legale è riservata ai Consumatori. Pertanto, qualora Voi siate un Consumatore, tutti i Prodotti offerti tramite il Sito dai Venditori sono coperti dalla garanzia legale di conformità prevista dal Codice del Consumo. A coloro che hanno acquistato sul Sito e che non rivestano la qualità di Consumatori saranno applicate la garanzie per i vizi della cosa venduta, la garanzia per difetto di qualità promesse ed essenziali e le altre garanzie previste dal Codice Civile con i relativi termini, decadenze e limitazioni.

Il Venditore è responsabile nei confronti del Consumatore per qualsiasi difetto di conformità esistente al momento della consegna del Prodotto e che si manifesti entro 2 anni da tale consegna. Il difetto di conformità deve essere denunciato al Venditore, a pena di decadenza dalla garanzia, nel termine di 2 mesi dalla data in cui è stato scoperto. Salvo prova contraria, si presume che i difetti di conformità che si manifestano entro i 6 mesi dalla consegna del Prodotto esistessero già a tale data, a meno che tale ipotesi sia incompatibile con la natura del Prodotto o con la natura del difetto di conformità. A partire dal 7° mese successivo alla consegna del bene, sarà invece onere del Consumatore provare che il difetto di conformità esisteva già al momento della consegna dello stesso.

Si ha un difetto di conformità, quando il Prodotto acquistato, tra le altre cose non è idoneo all’uso al quale servono abitualmente Prodotti dello stesso tipo, non è conforme alla descrizione fatta dal Venditore e non possiede le qualità del Prodotto che il Venditore ha presentato al Consumatore come campione o modello o non presenta le qualità e prestazioni abituali di un Prodotto dello stesso tipo, che il Consumatore può ragionevolmente aspettarsi, tenuto conto anche delle dichiarazioni fatte nella pubblicità o nella etichettatura; e

Sono quindi esclusi dal campo di applicazione della garanzia legale eventuali guasti o malfunzionamenti determinati da fatti accidentali o da responsabilità Vostre ovvero da un uso del Prodotto non conforme alla sua destinazione d’uso e/o a quanto previsto nella documentazione tecnica allegata al Prodotto.

In caso di difetto di conformità debitamente denunciato nei termini, Voi avete diritto:

  • in via primaria, alla riparazione o sostituzione gratuita del bene, a Vostra scelta, salvo che il rimedio richiesto sia oggettivamente impossibile o eccessivamente oneroso rispetto all’altro;
  • in via secondaria (nel caso cioè in cui la riparazione o la sostituzione siano impossibili o eccessivamente onerose ovvero la riparazione o la sostituzione non siano state realizzate entro termini congrui ovvero la riparazione o la sostituzione precedentemente effettuate Vi abbiano arrecato notevoli inconvenienti) alla riduzione del Prezzo Totale corrisposto o alla risoluzione del contratto, a Vostra scelta.

Il rimedio richiesto è eccessivamente oneroso se impone al Venditore spese irragionevoli in confronto ai rimedi alternativi che possono essere esperiti, tenendo conto (i) del valore che il Prodotto avrebbe se non vi fosse il difetto di conformità; (ii) dell’entità del difetto di conformità; (iii) dell’eventualità che il rimedio alternativo possa essere esperito senza notevoli inconvenienti per il Consumatore.

Il Venditore si riserva il diritto di chiederVi di allegare alla richiesta di usufruire della garanzia legale di conformità la conferma d’ordine e/o il DDT ovvero altro documento che provi la data di effettuazione dell’acquisto e la data di consegna.

Alcuni Prodotti possono, inoltre, essere coperti da una garanzia convenzionale – avente natura volontaria che non limita ne sostituisce la garanzia legale - rilasciata dal Venditore e/o dal produttore dei Prodotti. Le modalità di esercizio di tale garanzia, i tipi di danni/difetti coperti, l’ambito territoriale e tutte le ulteriori informazioni sono indicate nell’apposito certificato di garanzia accluso al Prodotto.

VIII. LEGGE APPLICABILE E FORO COMPETENTE

Le presenti CGV sono disciplinate dalla legge italiana.

Il Sito ha predisposto un programma gratuito di risoluzione alternativa di determinati reclami denominato Lavoro Guadagno, Pago Pretendo che Vi consente di rimettere alla società Shop-o-rama S.r.l. con sede legale in Gorizia in Via dei Rabatta 8 iscritta al Registro delle Imprese di Gorizia, REA GO-78378 P.IVA 01175620317, la risoluzione di determinati reclami che sorgano tra Voi ed il Venditore. I termini e le condizioni di adesione a tale programma sono consultabili sul Sito al seguente link programma di protezione .

Inoltre, Vi informiamo che qualora Voi decidiate di non beneficiare del programma, è stata istituita una piattaforma europea per la risoluzione on-line delle controversie dei consumatori ("Piattaforma ODR"). La Piattaforma ODR è consultabile al seguente indirizzo http://ec.europa.eu/consumers/odr/; attraverso la Piattaforma ODR, è possibile consultare l’elenco degli organismi ADR, trovare il link al sito di ciascuno di essi ed avviare una procedura di risoluzione on-line della controversia relativa alla validità, interpretazione, esecuzione e risoluzione delle presenti CGV e/o comunque derivante dalle presenti CGV. In ogni caso, qualunque sia l’esito della procedura di composizione extragiudiziale della controversia, sono fatti salvi i Vostri diritti di rivolgerVi al Tribunale competente (qualora Voi siate un Consumatore, in via esclusiva il foro del Vostro luogo di residenza o del Vostro domicilio eletto nel caso in cui questo si trovi nel territorio italiano; in tutti gli altri casi, sarà competente in via esclusiva il foro di Milano).

IX. PRIVACY

La Vostra privacy per noi è molto importante. Vi consigliamo di leggere con attenzione l’informativa sulla privacy Politica sulla privacy in cui viene descritto come sono trattati ed utilizzati i Vostri dati personali.

X. MODIFICHE ALLE CGV

Occasionalmente possiamo apportare modifiche e/o correzioni alle CGV, allo scopo di inserire nuove tecnologie, prassi di settore e requisiti normativi oppure per altri scopi. Vi invitiamo tuttavia ad effettuare verifiche periodiche in modo da essere sempre aggiornati sulle CGV in vigore.

XI. COMUNICAZIONI

Qualsiasi comunicazione ai sensi delle presenti CGV dovrà essere inviata a mezzo di lettera raccomandata o tramite e-mail ai seguenti indirizzi: (i) per il Venditore, presso i recapiti – incluso l’indirizzo e-mail – indicati nella scheda di ciascun Venditore (ii) per l’Acquirente, all’indirizzo postale o all’indirizzo e-mail fornito in fase di registrazione al Sito, come da Voi eventualmente modificato ed aggiornato accedendo all’apposita sezione del Sito.

XII. MISCELLANEA

Qualora qualsiasi termine o altra disposizione delle presenti CGV fosse dichiarato nullo, annullabile o inapplicabile, tutte le altre condizioni e disposizioni delle presenti CGV rimarranno, comunque, pienamente valide ed efficaci.

ALLEGATO D: BENI VIETATI

  • Animali vivi;
  • Alcolici soggetti a monopolio (salvo che il Venditore provi di essere in possesso di tutte le licenze ed autorizzazioni necessarie per la vendita online di beni alcolici)
  • Armi da fuoco e da taglio (ossia un qualunque bene che possa considerarsi come un arma propria o il cui acquisto o possesso richieda un porto d’armi o una qualsiasi altra autorizzazione o licenza);
  • Biglietti di lotterie, gratta e vinci o comunque tutto ciò – direttamente o indirettamente – connesso ai giochi ed alle scommesse oggetto di monopolio;
  • Bombe e materiale esplosivo;
  • Beni sprovvisti dei requisiti normativi specifici per quel prodotto;
  • Beni mobili registrati o immobili;
  • Beni privi delle certificazioni e/o etichettature richieste dalle leggi applicabili in materia;
  • Beni rubati;
  • Beni nocivi alla salute umana;
  • Beni contraffatti o contenenti false o fallaci indicazioni di provenienza o di origine;
  • Beni per la cui produzione è stata utilizzata mano d’opera di minori;
  • Carburante;
  • Coupon, voucher o buoni sconto;
  • Documenti di identità, licenze ed uniformi governative o comunque beni correlati alle forze dell’ordine;
  • Farmaci di qualsiasi genere, salvo che il Venditore possa provare di essere in possesso delle autorizzazioni necessarie per la vendita online;
  • Sostanze dopanti ed integratori illegali nonché nocivi per la salute umana;
  • Droghe, sostanze psicotrope, sostanze affini e derivate;
  • Tabacchi e valori bollati;
  • Valute;
  • Qualsiasi bene per cui, in forza di specifiche disposizioni normative, è vietata la vendita al pubblico o è ritenuto pericoloso per l’incolumità, la salute e la sicurezza pubblica.

ALLEGATO E: PRIVACY POLICY SHOPORAMA- VENDITORI

PRIVACY POLICY SHOP-O-RAMA - VENDITORI

In vigore dal 23 Maggio 2018
Ai sensi dell’articolo 13 del Regolamento UE 2016/679

Shop-o-rama S.r.l. con sede legale in Gorizia in Via dei Rabatta 8 iscritta al Registro delle Imprese di Gorizia, REA GO-78378 P.IVA 01175620317 (di seguito, la “Società” o “Shoporama”) e MANGOPAY SA, con sede in 10 Boulevard Royal, Lussemburgo (Gran Ducato di Lussemburgo)(di seguito, “Mangopay”), si impegnano costantemente a tutelare la privacy dei suoi utenti.

Questo documento è stato redatto ai sensi dell’articolo 13 del Regolamento UE 2016/679 (di seguito, il “Regolamento”) al fine di permetterLe di conoscere come le Sue informazioni personali vengono gestite - da Shoporama e da Mangopay ai sensi dell’articolo 26 del Regolamento -quando utilizza il sito (www.shop-o-rama.com – www.shop-o-rama.it) nonché l’applicazione per dispositivi mobili Shop-o-rama (di seguito, le “Piattaforme”) e, se del caso, di prestare un consenso al trattamento dei Suoi dati personali espresso e consapevole.

La Società assicura che, in ogni caso, le informazioni ed i dati da Lei forniti od altrimenti acquisiti nell’ambito dell’utilizzo delle Piattaforme e/o dei servizi erogati da parte della Società, secondo quanto previsto nella sezione “Contratto per l’utilizzo del marketplace Shop-o-rama” (di seguito, i “Servizi”), saranno oggetto di trattamento da parte della Società stessa nel rispetto delle disposizioni del Regolamento e degli obblighi di riservatezza che ispirano l’attività della Società. Secondo quanto previsto dal Regolamento, i trattamenti effettuati dalla Società e da Mangopay saranno, in ogni caso, improntati ai principi di liceità, correttezza, trasparenza, limitazione delle finalità e della conservazione, minimizzazione dei dati, esattezza, integrità e riservatezza.

Ricordiamo che i Servizi offerti attraverso le Piattaforme sono destinati soltanto a persone di età superiore ai 18 anni. Se la Società viene a conoscenza di Dati Personali di persone di età inferiore ai 18 anni provvederà all’immediata cancellazione degli stessi.

Inoltre, si segnala che le Piattaforme potrebbero includere link a siti web di terze parti rispetto alla Società e/o Mangopay. Se Lei accede ad altri siti web tramite i link forniti sulle Piattaforme, gli operatori di tali siti web terzi rispetto alla Società e/o Mangopay potrebbero essere in grado di raccogliere alcuni suoi Dati Personali. Tali Dati Personali verranno trattati secondo le normative sulla privacy di tali siti, che potrebbero differire dalla presente privacy policy. Si consiglia, pertanto, di verificare le normative sulla privacy pubblicate sui siti di terze parti per comprendere correttamente le procedure da essi adottate per la raccolta, il trattamento e la divulgazione dei suoi Dati Personali. La Società e/o Mangopay diniega fin da ora qualsiasi responsabilità per qualsiasi violazione alla normativa applicabile sul trattamento dei Suoi Dati Personali compiuta da tali siti terzi benché raggiunti attraverso le Piattaforme.

Co-titolari del trattamento

Il Titolare dei trattamenti dei Suoi Dati Personali, per le finalità di cui all’articolo 3 lett. a), b), c), e), f), g), h) e i) è la Società. Limitatamente alle finalità di cui all’articolo 3 lett. b), c) e d) titolare del trattamento dei Suoi Dati Personali è altresì Mangopay. Per qualunque informazione inerente il trattamento dei Suoi Dati Personali da parte della Società e/o Mangopay, tra cui l’elenco dei responsabili del trattamento, può inviare una comunicazione scritta a mezzo posta a Shop-o-rama S.r.l., Via dei Rabatta 8, 34170 Gorizia oppure a mezzo mail all’indirizzo supportovenditori @ shop-o-rama.it.

Dati personali oggetto del trattamento

A seguito dell’utilizzo da parte Sua delle Piattaforme, la informiamo che la Società e Mangopay tratteranno Suoi dati personali.

In particolare, ragione sociale, sede legale, P.IVA, numero di iscrizione al Registro delle Imprese, REA, pec, e-mail, fax, telefono nonché qualsiasi ulteriore dato e/o informazione idoneo a identificarla (di seguito, i “Dati Personali”).

Le segnaliamo, inoltre, che

a) Dati di navigazione e cookie

[I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento delle Piattaforme acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione internet. Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti. In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono alle Piattaforme, gli indirizzi in notazione URI delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, etc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente. Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso delle Piattaforme e per controllarne il corretto funzionamento, per identificare anomalie e/o abusi[, e vengono cancellati immediatamente dopo l’elaborazione]. I predetti dati potrebbero, inoltre, essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni delle Piattaforme o di terzi.

Sul sito www.shop-o-rama.com – www.shop-o-rama.it sono utilizzati, inoltre, cookie, sia propri sia di terze parti, per migliorare i Servizi offerti. Per maggiori informazioni o negare il consenso al loro utilizzo consulta la Cookie Policy del sito.

Si precisa, invece, che la app Shop-o-rama raccoglie unicamente informazioni anonime relative ad eventuali anomalie, che non consentono di risalire in alcun modo al device o all’utenza su cui l’anomalia si è generata].

b) Dati Personali forniti volontariamente da Lei

La presente privacy policy si intende resa anche per il trattamento dei Dati Personali da Lei volontariamente forniti tramite le Piattaforme.

Dati Personali di terzi forniti volontariamente da Lei

Nell’utilizzo di particolari Servizi potrebbe verificarsi un trattamento di Dati Personali di terzi soggetti, da Lei comunicati alla Società o, tramite le Piattaforme, a Mangopay. Rispetto a queste ipotesi, Lei si pone come autonomo titolare del trattamento, assumendosi tutti gli obblighi e le responsabilità di legge. In tal senso, Lei conferisce alla Società e a Mangopay la più ampia manleva rispetto ad ogni contestazione, pretesa, richiesta di risarcimento del danno da trattamento, etc. che dovesse pervenire alla Società e/o Mangopay da terzi soggetti, i cui Dati Personali siano stati trattati attraverso il Suo utilizzo dei Servizi, dei Servizi Mangopay e/o delle Piattaforme in violazione delle norme sulla tutela dei dati personali applicabili. In ogni caso, qualora Lei fornisca o in altro modo tratti Dati Personali di terzi nell’utilizzo delle Piattaforme, garantisce fin da ora - assumendosene ogni connessa responsabilità - che tale particolare ipotesi di trattamento si fonda sulla previa acquisizione - da parte Sua - del consenso del terzo al trattamento delle informazioni che lo riguardano.

Finalità del trattamento

I Suoi Dati Personali verranno trattati, con il Suo consenso ove necessario, per le seguenti finalità:

  1. dalla Società, per creare un profilo personale – attraverso l’assegnazione di un nome utente e di una password- allo scopo di fornirLe i Servizi - offerti da Shoporama attraverso le Piattaforme - alle condizioni di cui ai “Contratto per l’utilizzo del marketplace Shop-o-rama”;
  2. dalla Società e/o Mangopay, per riscontrare specifiche richieste rivolte alla Società;
  3. dalla Società e/o Mangopay, per adempiere ad eventuali obblighi previsti dalle leggi vigenti, da regolamenti o dalla normativa comunitaria, o soddisfare richieste provenienti dalle autorità;
  4. da Mangopay, per l’apertura e la gestione del conto di pagamento al fine di poter effettuare pagamenti attraverso le Piattaforme (di seguito, i “Servizi Mangopay”) alle condizioni di cui ai “Termini e Condizioni”;
  5. dalla Società, per inviarLe materiale informativo e promozionale inerente alle attività, ai Servizi e ai prodotti della Società;
  6. dalla Società, per inviarLe materiale informativo e promozionale inerente alle attività, ai servizi e ai prodotti di partner commerciali della Società (senza che vi sia alcun trasferimento dei Dati Personali ai partner commerciali della Società);
  7. dalla Società, per inviarLe sondaggi per migliorare i Servizi (“customer satisfaction”); e
  8. dalla Società, per analizzare i Suoi interessi, abitudini e scelte di consumo, anche al fine di poterLe inviare materiale informativo e promozionale personalizzato sui servizi offerti dalla Società e dai partner commerciali della Società. A titolo esemplificativo, una conseguenza di questo trattamento è che Lei riceverà comunicazioni dalla Società su, iniziative e promozioni che, sulla base delle Sue abitudini e scelte, riteniamo possano essere di Suo interesse.

Base legale dei trattamenti

La base legale del trattamento dei Suoi Dati Personali per le finalità di cui all’articolo 3 lett. a) e b) è l’art. 6(1)(b) del Regolamento ([…]il trattamento è necessario all’esecuzione di un contratto di cui l’interessato è parte o all’esecuzione di misure precontrattuali adottate su richiesta dello stesso), in quanto i trattamenti sono necessari all’erogazione dei Servizi e dei Servizi Mangopay. Il conferimento dei Suoi Dati Personali per queste finalità è facoltativo, ma l’eventuale mancato conferimento comporterebbe l’impossibilità di erogare i Servizi e i Servizi Mangopay da parte della Società e di Mangopay.

La finalità di cui all’articolo 3 lett. c) rappresenta un trattamento legittimo dei Suoi Dati Personali ai sensi dell’art. 6(1)(c) del Regolamento ([…]il trattamento è necessario per adempiere un obbligo legale al quale è soggetto il titolare del trattamento). Una volta conferiti i Dati Personali, infatti, il trattamento è invero necessario per adempiere ad obblighi di legge a cui la Società e/o Mangopay è /sono soggetta/i.

I trattamenti dei Suoi Dati Personali eseguiti dalla Società per finalità prevalentemente di marketing di cui all’articolo 3 lett. e), f) e g) e si basano sul rilascio del Suo consenso ai sensi dell’art. 6(1)(a) ([…] l’interessato ha espresso il consenso al trattamento dei propri dati personali per una o più specifiche finalità). Il conferimento dei Suoi Dati Personali per le predette finalità è quindi del tutto facoltativo e non pregiudica la fruizione dei Servizi e dei Servizi Mangopay. Qualora desiderasse opporsi al trattamento dei Suoi Dati Personali per le suddette finalità, potrà in qualunque momento contattare la Società al seguente indirizzo supportovenditori @ shop-o-rama.it.

I trattamenti eseguiti dalla Società per le finalità di marketing e profilazione di cui all’articolo 3 lett. g) si basano sul rilascio del Suo consenso ai sensi dell’art. 6(1)(a) ([…] l’interessato ha espresso il consenso al trattamento dei propri dati personali per una o più specifiche finalità) e dell’art. 22(2)(c) del Regolamento. Il conferimento dei Suoi Dati Personali per le predette finalità è quindi del tutto facoltativo e non pregiudica la fruizione dei Servizi e dei Servizi Mangopay. Qualora desiderasse opporsi al trattamento dei Suoi Dati Personali per le suddette finalità, potrà in qualunque momento contattare la Società al seguente indirizzo supportovenditori @ shop-o-rama.it.

Destinatari dei Dati Personali

I Suoi Dati Personali potranno essere condivisi, per le finalità di cui all’articolo 3, con:

  1. soggetti che agiscono tipicamente in qualità di responsabili del trattamento ossia: i) persone, società o studi professionali che prestano attività di assistenza e consulenza alla Società e/o Mangopay in materia contabile, amministrativa, legale, tributaria e finanziaria relativamente alla erogazione dei Servizi e/o dei Servizi Mangopay; ii) soggetti con i quali sia necessario interagire per l’erogazione dei Servizi e/o dei Servizi Mangopay (ad esempio gli hosting provider, spedizionieri, …) iii) ovvero soggetti delegati a svolgere attività di manutenzione tecnica (inclusa la manutenzione degli apparati di rete e delle reti di comunicazione elettronica);
  2. soggetti, enti od autorità a cui sia obbligatorio – da parte della Società e/o Mangopay - comunicare i Suoi Dati Personali in forza di disposizioni di legge o di ordini delle autorità stesse; e
  3. persone autorizzate dalla Società e/o Mangopay al trattamento di Dati Personali necessario a svolgere attività strettamente correlate all’erogazione dei Servizi e/o dei Servizi Mangopay, che si siano impegnate alla riservatezza o abbiano un adeguato obbligo legale di riservatezza (es. dipendenti della Società, dipendenti Mangopay) (collettivamente di seguito, i “Destinatari”).

Trasferimenti dei dati personali

I Suoi Dati Personali sono conservati su server e trattati dalla Società all’interno dello Spazio Economico Europeo.

Alcuni dei Suoi Dati Personali sono condivisi, dalla Società, con Destinatari che si potrebbero trovare al di fuori dello Spazio Economico Europeo. La Società assicura che il trattamento dei Suoi Dati Personali da parte di tali Destinatari avviene nel rispetto del Regolamento. Invero, i trasferimenti si possono basare su una decisione di adeguatezza, sulle Standard Contractual Clauses approvate dalla Commissione Europea o su un’altra idonea base giuridica.

Maggiori informazioni in merito possono essere richieste al seguente indirizzo supportovenditori @ shop-o-rama.it.

Modalità di trattamento e tempi di conservazione dei Dati Personali

I Suoi Dati Personali saranno trattati mediante strumenti elettronici o comunque automatizzati, informatici e telematici, o mediante elaborazioni manuali con logiche strettamente correlate alle finalità per le quali i Suoi Dati Personali sono stati raccolti e, comunque, in modo da garantire in ogni caso la sicurezza dei medesimi.

I Suoi Dati Personali trattati per le finalità di cui all’articolo 3 lett. a) e b) saranno conservati per il tempo strettamente necessario a raggiungere quelle stesse finalità. In ogni caso, trattandosi di trattamenti svolti per la fornitura di Servizi, la Società conserverà i Suoi Dati Personali per il periodo di tempo previsto e ammesso dalla normativa italiana a tutela dei propri interessi (articolo 2946 c.c. e ss.).

I Suoi Dati Personali trattati da Mangopay per le finalità di cui all’articolo 3 lett. b) e d) saranno conservati per il tempo strettamente necessario a raggiungere quelle stesse finalità (i.e. erogare i Servizi Mangopay) e, comunque, in ottemperanza alle disposzioni di legge applicabili.

I Suoi Dati Personali trattati per le finalità di cui all’articolo 3 lett. c) saranno conservati, da parte della Società e/o Mangopay, fino al tempo previsto dallo specifico obbligo o norma di legge applicabile.

Per le finalità di cui all’articolo 3 lett. e), f), g) e h) i Suoi Dati Personali saranno trattati, da parte della Società, come regola generale, fino alla revoca del Suo consenso. In ogni caso la Società applica regole che impediscono la conservazione dei Suoi Dati Personali a tempo indeterminato e limita quindi il tempo di conservazione nel rispetto del principio di minimizzazione del trattamento dei Suoi Dati Personali.

Maggiori informazioni in merito alle modalità di trattamento dei Suoi Dati Personali, al periodo di conservazione dei Dati Personali e ai criteri utilizzati per determinare tale periodo – sia da parte della Società sia da parte di Mangopay possono essere richieste al seguente indirizzo supportovenditori @ shop-o-rama.it.

Diritti degli interessati

Ai sensi degli articoli 15 e seguenti del Regolamento, Lei ha il diritto di richiedere alla Società, in qualunque momento, l’accesso ai Suoi Dati Personali, la rettifica o la cancellazione degli stessi o di opporsi al loro trattamento, ha diritto di richiedere la limitazione del trattamento nei casi previsti dall’articolo 18 del Regolamento, nonché di ottenere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati che la riguardano, nei casi previsti dall’articolo 20 del Regolamento.

Le richieste vanno rivolte per iscritto al seguente indirizzo supportovenditori @ shop-o-rama.it.

In ogni caso, Lei ha sempre diritto di proporre reclamo all’Autorità di Controllo competente (Garante per la Protezione dei Dati Personali in relazione a Shoporama e National Comision for Data Protection per Mangopay), ai sensi dell’articolo 77 del Regolamento, qualora ritenga che il trattamento dei Suoi Dati Personali – da parte di Shoporama e/o Mangopay - sia contrario alla normativa in vigore.

Modifiche

La presente privacy policy è in vigore dal 23 maggio 2018.

La Società e Mangopay si riservano di modificarne o semplicemente aggiornarne il contenuto, in parte o completamente, anche a seguito di variazioni della normativa applicabile. La Società e Mangopay la informeranno di tali variazioni in tempo utile affinché Lei possa leggere con attenzione la nuova privacy policy e, eventualmente, prestare/negare il Suo consenso al trattamento dei Suoi Dati Personali.

ALLEGATO F:

ATTO NOMINA RESPONSABILE ESTERNO TRATTAMENTO DEI DATI NOMINA A RESPONSABILE ESTERNO DEL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI AI SENSI DEL REGOLAMENTO UE 2016/679 PREMESSO CHE - Il VENDITORE, a seguito dell’accettazione del “Contratto per l’utilizzo del marketplace Shop-o-rama” avvenuta in data odierna, potrà utilizzare il sito www.shop-o-rama.com e www.shop-o-rama.it di titolarità di SHOPORAMA (di seguito, per brevità, il “Sito”) per commercializzare i propri prodotti; - nell’ambito di tale attività, il VENDITORE tratta, per conto di SHOPORAMA (Titolare del trattamento), dei dati personali degli utenti del Sito strettamente necessari per il perfezionamento delle compravendite effettuate tramite il Sito; - il VENDITORE per esperienza, capacità ed affidabilità, fornisce idonea garanzia, ai sensi dell’art 28, comma 1, del Regolamento UE 2016/679 (di seguito per brevità il “Regolamento”), del pieno rispetto delle vigenti disposizioni in materia di trattamento, affinché sia garantita la tutela dei diritti dell’interessato. TUTTO CIÒ PREMESSO con il presente accordo, SHOPORAMA, in qualità di titolare del trattamento dei dati personali degli utenti del Sito, Vi NOMINA ai sensi dell’articolo 28, comma 3 e 9, del Regolamento e delle intese intercorse, Responsabile dei trattamenti dei dati connessi e conseguenti all’esecuzione delle compravendite effettuate tramite il Sito e, pertanto, alla consegna dei relativi beni, alla fatturazione e gestione contabile degli ordini ed ai contatti con i clienti tramite (ed esclusivamente tramite) l’apposita funzione chat messa a disposizione sul Sito. Per quanto sopra, si forniscono le seguenti istruzioni: Art. 1. Sicurezza dei sistemi e dei dati. 1.1. Ai sensi dell’articolo 32 del Regolamento, il VENDITORE assume l’impegno (e la correlata responsabilità) di adottare e mantenere costantemente aggiornato un idoneo sistema tecnico/organizzativo di sicurezza fisica, logica ed organizzativa a presidio dei sistemi e dei dati siti e gestiti presso le proprie unità produttive. 1.2 Il VENDITORE si impegna ad assistere la SHOPORAMA affinché quest’ultima adempia a quanto previsto dagli articoli da 32 a 36 del Regolamento, tenendo conto della natura del trattamento e delle informazioni a disposizione del VENDITORE stesso. Art. 2. Affidamento dell’incarico di “Responsabile” del trattamento dei dati personali. 2.1. SHOPORAMA è (e rimane) unico “Titolare” dei dati personali trasmessi al VENDITORE al fine di poter perfezionare le compravendite effettuate attraverso il sito Sito. 2.2. Il VENDITORE dichiara di possedere i requisiti di esperienza, capacità e affidabilità, anche con riguardo al profilo della sicurezza, richiesti dal Regolamento. 2.3. SHOPORAMA affida al VENDITORE, in qualità di “Responsabile” designato, l’esecuzione delle operazioni di trattamento dei dati necessarie solo ed esclusivamente per le attività di cui all’allegato 1. Art. 3. Istruzioni al “Responsabile”. 3.1. Il VENDITORE deve rispettare tutte le normative e i regolamenti sulla protezione dei dati personali ed in particolare le disposizioni di cui al Regolamento così come, nei limiti entro i quali queste risultino applicabili ai rapporti che, tempo per tempo, intercorrono con SHOPORAMA. Il VENDITORE garantisce a SHOPORAMA che adotta costantemente idonee e preventive misure di sicurezza organizzative, fisiche e logiche, nel rispetto del Regolamento nonché della normativa primaria e secondaria tempo per tempo in vigore. Tali misure di sicurezza devono comprendere – inter alia - forme di tutela contro i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito. A quest’ultimo riguardo, il VENDITORE garantisce che le modalità di gestione delle utenze e le relative autorizzazioni per l’accesso sono legate all’assegnazione di meccanismi di identificazione (a titolo esemplificativo codici identificativi/password) per gli operatori abilitati; dette autorizzazioni vengono concesse agli incaricati specificatamente nominati, e comunque nei limiti necessari per lo svolgimento dei compiti loro affidati. Il VENDITORE deve effettuare verifiche periodiche per valutare la corrispondenza delle misure di sicurezza adottate con il dettato normativo e le specifiche esigenze di tutela richieste dalla natura dei dati e dal trattamento a cui sono sottoposti; ove venissero riscontrate carenze, queste devono essere eliminate dando di ciò comunicazione a SHOPORAMA. Il VENDITORE è, inoltre, tenuto ad informare per iscritto, con cadenza annuale entro il 31 gennaio di ciascun anno, sullo stato di applicazione della disciplina nel proprio ambito di competenza. 3.2. Il VENDITORE non può trattare i dati di SHOPORAMA per scopi diversi dall’adempimento delle attività di cui all’Allegato 1 il VENDITORE non può in nessun caso vendere, cedere, noleggiare, divulgare o comunque trasferire i dati a terze parti salvo quanto espressamente previsto nel presente accordo. 3.3. SHOPORAMA in qualità di Titolare del trattamento dei dati, al fine di garantire l’effettivo esercizio dei diritti di cui al Capo III del Regolamento, adotta, secondo quanto previsto dall’articolo 12 del Regolamento, idonee misure atte ad agevolare l’accesso ai dati personali da parte dell’interessato, a semplificare le modalità e a ridurre i tempi per il riscontro al richiedente. Qualora il diritto dell’interessato venga esercitato direttamente verso il VENDITORE, lo stesso provvede con immediatezza all’inoltro della richiesta a SHOPORAMA verso la quale si impegna ad operare secondo le indicazioni di volta in volta ricevute. Il VENDITORE, inoltre, collabora con SHOPORAMA al fine di consentire a SHOPORAMA medesima di dare seguito alle richieste per l’esercizio dei diritti dell’interessato di cui al di cui al Capo III del Regolamento, fermi restando in ogni caso gli obblighi di conservazione previsti dalla normativa primaria e secondaria applicabili a SHOPORAMA. 3.4. Il VENDITORE, secondo le necessità operative, può designare una o più persone autorizzate al trattamento dei dati soggette alla propria autorità. Il VENDITORE deve curare la formazione delle persone autorizzate al trattamento dei dati soggette alla propria autorità - anche sui contenuti e sugli obblighi di cui alla normativa sulla protezione dei dati personali, che devono operare con metodologie e strumenti idonei ad effettuare correttamente l’acquisizione, l’aggiornamento, la conservazione ed ogni altra fase di trattamento dei dati; tale formazione ha pure lo scopo di rendere edotti tali soggetti dei rischi e degli obblighi connessi al trattamento e dei modi di prevenire i danni. Il VENDITORE s’impegna a garantirsi contrattualmente nei confronti di tali soggetti. Il VENDITORE si deve adoperare affinché tali soggetti non possano eseguire operazioni di trattamento per fini non previsti fra i compiti loro contrattualmente assegnati e non oltre il tempo previsto per ciascuna operazione di trattamento. Art. 4.Trasferimenti a soggetti terzi. 4.1. Il VENDITORE non potrà ricorre a un altro responsabile senza previa specifica autorizzazione scritta di SHOPORAMA. Il VENDITORE dovrà, inoltre, preventivamente informare SHOPORAMA di eventuali modifiche riguardanti l’aggiunta o la sostituzione di altri responsabili del trattamento, dando così a SHOPORAMA l’opportunità di opporsi a tali modifiche. 4.2 In ogni caso, il VENDITORE, dopo aver accertato che detti terzi forniscano idonea garanzia del pieno rispetto delle vigenti disposizioni in materia di trattamento dei dati, ivi compreso il profilo relativo alla sicurezza, s’impegna a garantirsi contrattualmente ai sensi dell’articolo 28, comma 4, del Regolamento che i terzi medesimi: a) operino con metodologie e strumenti idonei ad effettuare correttamente l’acquisizione, l’aggiornamento, la conservazione ed ogni altra fase di trattamento dei dati; b) non eseguano operazioni di trattamento per fini non previsti fra i compiti loro assegnati e, comunque, non oltre il tempo previsto per ciascuna operazione di trattamento; c) adottino idonee e preventive misure di sicurezza organizzative, fisiche e logiche concordate con il VENDITORE e comunque nel rispetto della normativa primaria e secondaria tempo per tempo in vigore; d) si assumano nei confronti del VENDITORE impegni analoghi a quelli che quest’ultimo, con la sottoscrizione del presente accordo, si assume nei confronti di SHOPORAMA. 4.3 Resta espressamente inteso che qualora l’altro responsabile del trattamento ometta di adempiere ai propri obblighi in materia di protezione dei dati, il VENDITORE conserva nei confronti di SHOPORAMA l’intera responsabilità dell’adempimento degli obblighi dell’altro responsabile. Art. 5. Accertamenti SHOPORAMA Il VENDITORE riconosce a SHOPORAMA la possibilità di effettuare – con preavviso di 10 giorni lavorativi, anche a mezzo di terzi incaricati dallo stesso designati, e comunque alla presenza di rappresentanti del VENDITORE - i controlli che dovesse ritenere necessari in ordine alla effettiva osservanza delle disposizioni contrattuali, di legge e regolamentari, inerenti “la protezione dei dati personali”, inclusa la possibilità di accedere ai locali del VENDITORE e ai relativi sistemi informativi. Art. 6. Durata e cessazione del trattamento dei dati da parte del FORNITORE. 6.1. Nel caso di scioglimento del “Contratto per l’utilizzo del marketplace Shop-o-rama”, per qualsivoglia ragione o causa, oppure nei casi in cui specifici dati non dovessero più risultare strettamente necessari per effettuare le attività di cui all’Allegato 1, i dati vengono restituiti dal VENDITORE a SHOPORAMA; oppure, a fronte di richiesta scritta di SHOPORAMA, i dati vengono distrutti; sono fatte salve le norme inderogabili di legge che dispongono diversamente. La presente disposizione si riferisce anche alle eventuali copie di dati prodotte dal VENDITORE. 6.2. Il VENDITORE consegna a SHOPORAMA i dati in formato editabile. Art. 7. Registro attività di trattamento da parte del FORNITORE 7.1 Il VENDITORE, ai sensi dell’articolo 30 del Regolamento, si impegna a tenere un registro di tutte le categorie di attività relative al trattamento svolte per conto di SHOPORAMA, contenente (i) il nome e i dati di contatto del VENDITORE stesso e di SHOPORAMA; (ii) le categorie dei trattamenti effettuati per conto di SHOPORAMA; (iii) ove applicabile, i trasferimenti di dati personali verso un paese terzo o un’organizzazione internazionale, compresa l’identificazione del paese terzo o dell’organizzazione internazionale e, per i trasferimenti di cui al secondo comma dell’articolo 49 del Regolamento, la documentazione delle garanzie adeguate; e (iv) una descrizione generale delle misure di sicurezza tecniche e organizzative adottate ai sensi dell’articolo 32 del Regolamento. 7.2 Qualora richiesto da SHOPORAMA o dalle Autorità competenti, il VENDITORE si impegna a mettere a disposizione di quest’ultime il registro e a collaborare con SHOPORAMA in relazione a qualsiasi richiesta da parte delle Autorità competenti. Art. 8 Abrogazione delle precedenti nomine - rinvio 8.1. La presente nomina abroga e sostituisce tutte le precedenti designazioni a responsabile del trattamento dei dati. 8.2. Per quanto non espressamente disciplinato nel presente accordo si fa espresso rinvio al Regolamento e/o alla normativa primaria e secondaria vigente applicabile.

ALLEGATO G: PRIVACY POLICY SITO

PRIVACY POLICY SHOP-O-RAMA - ACQUIRENTI

In vigore dal 23 Maggio 2018
Ai sensi dell’articolo 13 del Regolamento UE 2016/679

Shop-o-rama S.r.l. con sede legale in Gorizia in Via dei Rabatta 8 iscritta al Registro delle Imprese di Gorizia, REA GO-78378 P.IVA 01175620317 (di seguito, la “Società” o “Shoporama”) e MANGOPAY SA, con sede legale in 10 Boulevard Royal, Lussemburgo (Gran Ducato del Lussemburgo) (di seguito, “Mangopay”), si impegnano costantemente a tutelare la privacy dei loro utenti.

Questo documento è stato redatto ai sensi dell’articolo 13 del Regolamento UE 2016/679 (di seguito, il “Regolamento”) al fine di permetterLe di conoscere come le Sue informazioni personali vengono gestite da Shoporama e da Mangopay ai sensi dell’articolo 26 del Regolamento quando utilizza il sito (www.shop-o-rama.com – www.shop-o-rama.it) nonché l’applicazione per dispositivi mobili Shop-o-rama (di seguito, le “Piattaforme”) e, se del caso, di prestare un consenso al trattamento dei Suoi dati personali espresso e consapevole.

La Società assicura che, in ogni caso, le informazioni ed i dati da Lei forniti od altrimenti acquisiti nell’ambito dell’utilizzo delle Piattaforme e/o dei servizi erogati da parte della Società, secondo quanto previsto nella sezione “Termini e Condizioni” (di seguito, i “Servizi”), saranno oggetto di trattamento da parte della Società stessa nel rispetto delle disposizioni del Regolamento e degli obblighi di riservatezza che ispirano l’attività della Società. Secondo quanto previsto dal Regolamento, i trattamenti effettuati dalla Società e da Mangopay saranno, in ogni caso, improntati ai principi di liceità, correttezza, trasparenza, limitazione delle finalità e della conservazione, minimizzazione dei dati, esattezza, integrità e riservatezza.

Ricordiamo che i Servizi offerti attraverso le Piattaforme sono destinati soltanto a persone di età superiore ai 18 anni. Se la Società viene a conoscenza di Dati Personali di persone di età inferiore ai 18 anni provvederà all’immediata cancellazione degli stessi.

Inoltre, si segnala che le Piattaforme potrebbero includere link a siti web di terze parti rispetto alla Società e/o Mangopay. Se Lei accede ad altri siti web tramite i link forniti sulle Piattaforme, gli operatori di tali siti web terzi rispetto alla Società e/o Mangopay potrebbero essere in grado di raccogliere alcuni suoi Dati Personali. Tali Dati Personali verranno trattati secondo le normative sulla privacy di tali siti, che potrebbero differire dalla presente privacy policy. Si consiglia, pertanto, di verificare le normative sulla privacy pubblicate sui siti di terze parti per comprendere correttamente le procedure da essi adottate per la raccolta, il trattamento e la divulgazione dei suoi Dati Personali. La Società e/o Mangopay diniega fin da ora qualsiasi responsabilità per qualsiasi violazione alla normativa applicabile sul trattamento dei Suoi Dati Personali compiuta da tali siti terzi benché raggiunti attraverso le Piattaforme.

Co-titolari del trattamento

Il Titolare dei trattamenti dei Suoi Dati Personali per le finalità di cui all’articolo 3 lett. a), b), c), e), f), g), h) e i) è la Società. Limitatamente alle finalità di cui all’articolo 3 lett. b), c) e d) Titolare dei trattamenti dei Suoi Dati Personali è altresì Mangopay. Per qualunque informazione inerente il trattamento dei Suoi Dati Personali da parte della Società e/o Magopay, tra cui l’elenco dei responsabili del trattamento, può inviare una comunicazione scritta a mezzo posta a Shop-o-rama S.r.l., Via dei Rabatta 8, 34170 Gorizia oppure a mezzo mail all’indirizzo supportoclienti @ shop-o-rama.it.

Dati personali oggetto del trattamento

A seguito dell’utilizzo da parte Sua delle Piattaforme, la informiamo che la Società e Mangopay tratteranno Suoi dati personali.

In particolare, il Suo nome, cognome, indirizzo di residenza, domicilio o spedizione, codice fiscale, partita iva, e-mail e contatto telefonico nonché qualsiasi ulteriore dato e/o informazione idoneo a identificarla (di seguito, i “Dati Personali”).

Le segnaliamo, inoltre, che

a) Dati di navigazione e cookie

[I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento delle Piattaforme acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione internet. Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni e/o associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti. In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono alle Piattaforme, gli indirizzi in notazione URI delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, etc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente. Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso delle Piattaforme e per controllarne il corretto funzionamento, per identificare anomalie e/o abusi, [e vengono cancellati immediatamente dopo l’elaborazione]. I predetti dati potrebbero, inoltre, essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni delle Piattaforme o di terzi.

Sul sito www.shop-o-rama.com – www.shop-o-rama.it sono utilizzati, inoltre, cookie, sia propri sia di terze parti, per migliorare i Servizi offerti. Per maggiori informazioni o negare il consenso al loro utilizzo consulta la Cookie Policy del sito.

Si precisa, invece, che la app Shop-o-rama raccoglie unicamente informazioni anonime relative ad eventuali anomalie, che non consentono di risalire in alcun modo al device o all’utenza su cui l’anomalia si è generata.

b) Dati Personali forniti volontariamente da Lei

La presente privacy policy si intende resa anche per il trattamento dei Dati Personali da Lei volontariamente forniti tramite le Piattaforme.

c) Dati Personali di terzi forniti volontariamente da Lei

Nell’utilizzo di particolari Servizi potrebbe verificarsi un trattamento di Dati Personali di terzi soggetti, da Lei comunicati alla Società o, tramite le Piattaforme, a Mangopay. Rispetto a queste ipotesi, Lei si pone come autonomo titolare del trattamento, assumendosi tutti gli obblighi e le responsabilità di legge. In tal senso, Lei conferisce alla Società e a Mangopay la più ampia manleva rispetto ad ogni contestazione, pretesa, richiesta di risarcimento del danno da trattamento, etc. che dovesse pervenire alla Società e/o a Mangopay da terzi soggetti, i cui Dati Personali siano stati trattati attraverso il Suo utilizzo dei Servizi, dei Servizi Mangopay e/o delle Piattaforme in violazione delle norme sulla tutela dei dati personali applicabili. In ogni caso, qualora Lei fornisca o in altro modo tratti Dati Personali di terzi nell’utilizzo delle Piattaforme, garantisce fin da ora - assumendosene ogni connessa responsabilità - che tale particolare ipotesi di trattamento si fonda sulla previa acquisizione - da parte Sua - del consenso del terzo al trattamento delle informazioni che lo riguardano.

Finalità del trattamento

I Suoi Dati Personali verranno trattati, con il Suo consenso ove necessario, per le seguenti finalità:

  1. dalla Società, per creare un profilo personale – attraverso l’assegnazione di un nome utente e di una password- allo scopo di fornirLe i Servizi - offerti da Shoporama attraverso le Piattaforme - alle condizioni di cui ai “Termini e Condizioni”;
  2. dalla Società e/o da Mangopay, per riscontrare specifiche richieste rivolte alla Società e/o a Mangopay;
  3. dalla Società e/o da Mangopay, per adempiere ad eventuali obblighi previsti dalle leggi vigenti, da regolamenti o dalla normativa comunitaria, o soddisfare richieste provenienti dalle autorità;
  4. da Mangopay, per l’apertura e la gestione del conto di pagamento al fine di poter effettuare pagamenti attraverso le Piattaforme (di seguito, i “Servizi Mangopay”) alle condizioni di cui ai “Termini e Condizioni”;
  5. dalla Società, per inviarLe materiale informativo e promozionale inerente alle attività, ai Servizi e ai prodotti della Società;
  6. dalla Società, per inviarLe materiale informativo e promozionale inerente alle attività, ai servizi e ai prodotti di partner commerciali della Società (senza che vi sia alcun trasferimento dei Dati Personali ai partner commerciali della Società);
  7. dalla Società, per inviarLe sondaggi per migliorare i Servizi (“customer satisfaction”); e
  8. dalla Società, per analizzare i Suoi interessi, abitudini e scelte di consumo, anche al fine di poterLe inviare materiale informativo e promozionale personalizzato sui servizi offerti [dai partner commerciali della Società e] dalla stessa Società. A titolo esemplificativo, una conseguenza di questo trattamento è che Lei riceverà comunicazioni dalla Società su, iniziative e promozioni che, sulla base delle Sue abitudini e scelte, riteniamo possano essere di Suo interesse.

Base legale dei trattamenti

La base legale del trattamento dei Suoi Dati Personali per le finalità di cui all’articolo 3 lett. a), b) e d) è l’art. 6(1)(b) del Regolamento ([…]il trattamento è necessario all’esecuzione di un contratto di cui l’interessato è parte o all’esecuzione di misure precontrattuali adottate su richiesta dello stesso), in quanto i trattamenti sono necessari all’erogazione dei Servizi e dei Servizi Mangopay. Il conferimento dei Suoi Dati Personali per queste finalità è facoltativo, ma l’eventuale mancato conferimento comporterebbe l’impossibilità di erogare i Servizi e i Servizi Mangopay da parte della Società e di Mangopay.

La finalità di cui all’articolo 3 lett. c) rappresenta un trattamento legittimo dei Suoi Dati Personali ai sensi dell’art. 6(1)(c) del Regolamento ([…]il trattamento è necessario per adempiere un obbligo legale al quale è soggetto il titolare del trattamento). Una volta conferiti i Dati Personali, infatti, il trattamento è invero necessario per adempiere ad obblighi di legge a cui la Società e/o Mangopay è/sono soggetta/i.

I trattamenti dei Suoi Dati Personali eseguiti dalla Società per finalità prevalentemente di marketing di cui all’articolo 3 lett. e), f) e g) si basano sul rilascio del Suo consenso ai sensi dell’art. 6(1)(a) ([…] l’interessato ha espresso il consenso al trattamento dei propri dati personali per una o più specifiche finalità). Il conferimento dei Suoi Dati Personali per le predette finalità è quindi del tutto facoltativo e non pregiudica la fruizione dei Servizi e dei Servizi Mangopay. Qualora desiderasse opporsi al trattamento dei Suoi Dati Personali per le suddette finalità, potrà in qualunque momento contattare la Società al seguente indirizzo supportoclienti @ shop-o-rama.it.

I trattamenti eseguiti dalla Società per le finalità di marketing e profilazione di cui all’articolo 3 lett. g) si basano sul rilascio del Suo consenso ai sensi dell’art. 6(1)(a) ([…] l’interessato ha espresso il consenso al trattamento dei propri dati personali per una o più specifiche finalità) e dell’art. 22(2)(c) del Regolamento. Il conferimento dei Suoi Dati Personali per le predette finalità è quindi del tutto facoltativo e non pregiudica la fruizione dei Servizi e dei Servizi Mangopay. Qualora desiderasse opporsi al trattamento dei Suoi Dati Personali per le suddette finalità, potrà in qualunque momento contattare la Società al seguente indirizzo supportoclienti @ shop-o-rama.it.

Destinatari dei Dati Personali

I Suoi Dati Personali potranno essere condivisi, per le finalità di cui all’articolo 3, con:

  1. soggetti che agiscono tipicamente in qualità di responsabili del trattamento ossia: i) persone, società o studi professionali che prestano attività di assistenza e consulenza alla Società e/o Mangopay in materia contabile, amministrativa, legale, tributaria e finanziaria relativamente alla erogazione dei Servizi e/o dei Servizi Mangopay; ii) soggetti con i quali sia necessario interagire per l’erogazione dei Servizi e/o dei Servizi Mangopay (es. gli hosting provider, i Venditori Terzi, gli spedizionieri) iii) ovvero soggetti delegati a svolgere attività di manutenzione tecnica (inclusa la manutenzione degli apparati di rete e delle reti di comunicazione elettronica);
  2. soggetti, enti od autorità a cui sia obbligatorio – da parte della Società e/o Mangopay - comunicare i Suoi Dati Personali in forza di disposizioni di legge o di ordini delle autorità stesse; e
  3. persone autorizzate dalla Società e/o Mangopay al trattamento di Dati Personali necessario a svolgere attività strettamente correlate all’erogazione dei Servizi e/o i Servizi Mangopay, che si siano impegnate alla riservatezza o abbiano un adeguato obbligo legale di riservatezza (es. dipendenti della Società, dipendenti Servizi Mangopay) (collettivamente di seguito, i “Destinatari”).

Trasferimenti dei dati personali

I Suoi Dati Personali sono conservati su server e trattati dalla Società all’interno dello Spazio Economico Europeo.Alcuni dei Suoi Dati Personali sono condivisi, dalla Società, con Destinatari che si potrebbero trovare al di fuori dello Spazio Economico Europeo. La Società assicura che il trattamento dei Suoi Dati Personali da parte di tali Destinatari avviene nel rispetto del Regolamento. Invero, i trasferimenti si possono basare su una decisione di adeguatezza, sulle Standard Contractual Clauses approvate dalla Commissione Europea o su un’altra idonea base giuridica.

Maggiori informazioni in merito possono essere richieste al seguente indirizzo supportoclienti @ shop-o-rama.it.

Modalità di trattamento e tempi di conservazione dei Dati Personali

I Suoi Dati Personali saranno trattati mediante strumenti elettronici o comunque automatizzati, informatici e telematici, o mediante elaborazioni manuali con logiche strettamente correlate alle finalità per le quali i Suoi Dati Personali sono stati raccolti e, comunque, in modo da garantire in ogni caso la sicurezza dei medesimi.

I Suoi Dati Personali trattati per le finalità di cui all’articolo 3 lett. a) e b) saranno conservati per il tempo strettamente necessario a raggiungere quelle stesse finalità. In ogni caso, trattandosi di trattamenti svolti per la fornitura di Servizi, la Società conserverà i Suoi Dati Personali per il periodo di tempo previsto e ammesso dalla normativa italiana a tutela dei propri interessi (articolo 2946 c.c. e ss.).

I Suoi Dati Personali trattati da Mangopay per le finalità di cui all’articolo 3 lett. b) e d) saranno conservati per il tempo strettamente necessario a raggiungere quelle stesse finalità (i.e. erogare i Servizi Mangopay) e, comunque, in ottemperanza alle disposizioni di legge applicabili. I Suoi Dati Personali trattati per le finalità di cui all’articolo 3 lett. c) saranno conservati, da parte della Società e/o di Mangopay - fino al tempo previsto dallo specifico obbligo o norma di legge applicabile.

Per le finalità di cui all’articolo 3 lett. e), f), g) e h) i Suoi Dati Personali saranno trattati, da parte della Società, come regola generale, fino alla revoca del Suo consenso. In ogni caso la Società applica regole che impediscono la conservazione dei Suoi Dati Personali a tempo indeterminato e limita quindi il tempo di conservazione nel rispetto del principio di minimizzazione del trattamento dei Suoi Dati Personali.

Maggiori informazioni in merito alle modalità di trattamento dei Suoi Dati Personali, al periodo di conservazione dei Dati Personali e ai criteri utilizzati per determinare tale periodo – sia da parte della Società sia da parte di Mangopay - possono essere richieste al seguente indirizzo supportoclienti @ shop-o-rama.it.

Diritti degli interessati

Ai sensi degli articoli 15 e seguenti del Regolamento, Lei ha il diritto di richiedere alla Società e/o a Mangopay, in qualunque momento, l’accesso ai Suoi Dati Personali, la rettifica o la cancellazione degli stessi o di opporsi al loro trattamento, ha diritto di richiedere la limitazione del trattamento nei casi previsti dall’articolo 18 del Regolamento, nonché di ottenere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati che la riguardano, nei casi previsti dall’articolo 20 del Regolamento.

Le richieste vanno rivolte per iscritto al seguente indirizzo supportoclienti @ shop-o-rama.it.

In ogni caso, Lei ha sempre diritto di proporre reclamo all’Autorità di Controllo competente (Garante per la Protezione dei Dati Personali in relazione a Shoporama e National Comission for Data Protection per Mangopay), ai sensi dell’articolo 77 del Regolamento, qualora ritenga che il trattamento dei Suoi Dati Personali – da parte di Shoporama e/o Mangopay - sia contrario alla normativa in vigore.

Modifiche

La presente privacy policy è in vigore dal 23 maggio 2018.

La Società e Mangopay si riservano di modificarne o semplicemente aggiornarne il contenuto, in parte o completamente, anche a seguito di variazioni della normativa applicabile. La Società e Mangopay la informeranno di tali variazioni in tempo utile affinché Lei possa leggere con attenzione la nuova privacy policy e, eventualmente, prestare/negare il Suo consenso al trattamento dei Suoi Dati Personali.